Montesilvano- La realistica e attualissima disamina della situazione scolastica della creativa e poliaedrica Gelsomina Albanese docente di arte presso l’IC Atri

“Li guaie de la scole…”
Ormai, dopo due anni dall’inizio della pandemia, cosa si può dire? La scuola ha subito una mole di cambiamenti : le regole, già pesanti di per se’, si sono moltiplicate e sono diventate un labirinto, un tunnel nero pieno di ostacoli dove camminare carponi, un guazzabuglio che si infittisce ogni giorno di piu’. Abbiamo sperimentato e conosciuto tutti i più piccoli anfratti del Registro elettronico, lo “mangiamo” a pranzo e a cena, siamo sottoposti ad un vespaio di comunicazioni e decisioni dall’ alto. La situazione più recente e’ qui riassunta. (dialetto misto pescarese – teramano con alcune parole tradotte.)

LU TRACCIAMENDE

Lu tembe passe, ma la scole nna’ cagnate,
da l’inizie de la pandemie,
… fenestre aperte e banghe d’stanziate,
d’senfettande e mascherine pe’ ugne vie,
bagne e culaziune scagliunate.
Nghe lì mane e nghe lì pide, piane piane,
seme arr’vite a lu Sande Natale,
e, dope lu Natale, a la Befane,
ma l’argumende armane tale e quale!!
“LU TRACCIAMENDE, LU VACCINE e LI TAMBUNE”.
… Lu tracciamende, spauracchie de ‘sti iurne,
… Chi e’ lu pusitive, a chi ha ‘ttuccate?
Dov’ ha successe?… Chi l’ha cundaggiate?
….. La famije, li amiche, gende atturne…
E’ nu “novax” o s’ha vaccinate??
.. Chi ce steve sopre a lu pullmine
e quale e’, lu pullmine c’ha pijate?
Chi ha ‘ngundrate lunghe lu cammine,
… Steve a ddu’ metre o s’avvicinate??
… Forse, sinza p’nzacce, ha chiacchiarate
nghe cacchedune sinza mascherine,
de secure nghe lu fiate l’anfettate…
… o, magare, li andicorpe ii’ s’ha ‘bbassate!
.. Inzomme, se da fa li cumm’ ssarie
de pulizie, li ‘nv’ stigature,(investigatori)
tutte li iurne ‘mbacce a li schedarie,
pe’ stabb’li’ tambune e clausure,
asp’ttenne lu responze san’tarie.
…… E lu prufessore,… puver’ome,
tra la Did e la Dad, frasturnate,
da na quarandene a na lezione,
… nghe na classe tutta sp’zzettate!!!
…. Chi su nu scherme,.. chi nghe la pr’senze,
chi nghe la mascherine,… chi a distanze,
… chi e’ assende ma nn’ te’ l’assenze,
p’cche’ resulde sotte tracciamende.
Da mise, (mesi), ormai, va ‘nninze stu turmende,
la scole da’ ii’ avande, mai arrete!!!
… seconde cirte care guvernande..
omicron, delta, gamma,… chi sa quande
ce n’armaste pe’ f’ni’ l’ alfabbete!!!

Lascia un commento