La Rolling Pattinatori Bosica premia i suoi campioni

Print pagePDF page

IMG_2249Martinsicuro-Grande festa per gli atleti truentini alla “Locanda della Tradizione”

Quattro ori ,2 argenti, 1 bronzo ai Campionati Europei, 12 ori, 6 argenti ed 8 bronzi ai Campionati Italiani, 1 oro ed 1 bronzo ai Giochi Nazionali B.Tiezzi: questa in sintesi la stagione agonistica della Rolling Pattinatori Bosica di Martinsicuro, protagonista anche quest’anno del panorama rotellistico nazionale e punto di riferimento importante del pattinaggio abruzzese ma anche marchigiano.

Sono stati in tanti a festeggiare sabato questo anno di successi presso il ristorante “La Locanda della tradizione” di Corropoli: dal presidente Gianfilippo Vallese, al vice Elena Pompetti; dal segretario Giovanni d’Eugenio agli allenatori Guido Cicconi e Andrea Joanne Cipriani.

Tra le autorità presenti, il sindaco di Martinsicuro Paolo Camaioni ed il delegato allo Sport Di Paolo, il delegato provinciale CONI Italo Canaletti, il presidente del comitato regionale FIHP Pasquale Volpe.

Ma i protagonisti, sono stati loro, gli atleti, che hanno permesso alla società di raggiungere certi traguardi e che sono stati premiati nel corso della serata. Doppia festa per Edda Paluzzi una delle atlete di punta della società e giovane promessa di questo sport che ha compiuto gli anni.

“Non ho mai inforcato un paio di pattini in vita mia, per cui non sono un buon veicolo di promozione per questo sport. Tuttavia, ogni volta che prendo parte alle manifestazioni organizzate dalla Rolling, respiro un clima di grande passione sportiva, familiarità, disciplina ed educazione al sano agonismo che la famiglia Bosica è riuscita a costruire e trasmettere a questi giovani campioni, preservando questi valori nel corso degli anni da ogni contaminazione. Ecco spiegati gli straordinari successi che anche nell’anno 2014 hanno arricchito il palmares di questa gloriosa Società ad ogni latitudine: regionale, nazionale, planetaria. Come Sindaco sento il dovere di rinnovare il mio orgoglio e la mia gratitudine verso tutti i componenti della Rolling Pattinatori per il fatto che questo eccellente patrimonio di bravure e di straordinario intuito organizzativo appartenga alla Città di Martinsicuro” ha detto il sindaco Paolo Camaioni.

La soddisfazione nelle parole del presidente Vallese:

“Abbiamo raggiunto traguardi importanti e ringraziamo quanti ancora ci sostengono, vecchi e nuovi, per poter continuare nell’attività sportiva che tanti onori ha dato allo sport di martinsicuro per i risultati raggiunti. Un grazie particolare a tutti i genitori degli atleti che con i loro sacrifici accompagnano il crescere dell’attività. Per questo un sentito grazie a quei genitori che hanno consentito al nostro vivaio di essere quest’anno così numeroso”.

Un vivaio che cresce di anno in anno grazie al lavoro svolto dai tecnici e dalla società che ha un particolare riguardo all’attività giovanile.

Al termine della conviviale, la torta celebrativa e la befana ben augurante che ha omaggiato tutti i bambini intervenuti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento