Volley, A Porto S. Giorgio c’è il “Talento e Territorio – L’Italia siete Voi”

Print pagePDF page

Porto S. Giorgio-Il nuovo progetto della Federazione Italiana Pallavolo per la qualificazione tecnica giovanile, ha coinvolto quattordici ragazze della società del direttore sportivo Fulvio Taffoni

La palestra Borgo Rosselli di Porto San Giorgio ha ospitato un evento storico nel percorso di crescita di Volley Angels Project. “Talento e Territorio – L’Italia siete Voi”, il nuovo progetto della Federazione Italiana Pallavolo per la qualificazione tecnica giovanile, ha coinvolto quattordici ragazze della società del direttore sportivo Fulvio Taffoni, che è rientrata tra le 118 selezionate in Italia (solo cinque nelle Marche) per parteciparvi, in quanto in possesso delle caratteristiche specifiche e di affidabilità su progetti giovanili di alto livello, per essere seguite da tecnici federali in un percorso importante. L’incontro, durato circa sei ore, è stato tenuto dal Professor Oscar Maghella, tecnico del Centro di Qualificazione Nazionale della Fipav, ed è iniziato con un briefing di tutti gli allenatori della società (erano presenti anche il selezionatore del comitato territoriale di Ascoli Piceno, Mauro Mantovani e alcuni tecnici di altre società che stanno collaborando al progetto di Volley Angels Project). L’indimenticabile pomeriggio è poi proseguito con un lungo e interessantissimo allenamento, nel corso del quale sono stati toccati tutti i fondamentali, senza tralasciare alcuni momenti che hanno riguardato aspetti analitici e di introspezione sportiva. «È stata una giornata importante – ha poi detto Maghella, ringraziando tutto lo staff di Volley Angels Project – un pomeriggio ricco di significati e professionalmente fruttuoso, seguito da una serata assai piacevole che mi ha consentito di conoscere e apprezzare entusiasmi e operatività davvero fantastici». Il riconoscimento ha il sapore di un miracolo, pensando alle enormi difficoltà di logistica e impianti sportivi nelle quali Volley Angels Project quotidianamente svolge il proprio lavoro.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento