S.Egidio- Conosciamo i candidati: Casapound Italia

Print pagePDF page

 

S.Egidio- Ecco i candidati di Casapound Italia

 

 

 

 

ROBERTO MONARDI– 35 anni, candidato sindaco di CasaPound Italia alle prossime elezioni amministrative di Sant’Egidio alla Vibrata.
Diplomato in Ragioneria a Nereto e studente di Scienze Politiche a Teramo.
Padre di Cloe, meravigliosa figlia, di tre anni.
Esercita la professione di operatore controllo qualità nel settore automobilistico.
Attivo socialmente sin dalla adolescenza, aderisce dopo varie esperienze politiche a CasaPound Italia nel maggio del 2008, in cui riconosce appieno le sue idee.
Nel dicembre 2010 diventa responsabile provinciale del movimento con la conseguente apertura nel marzo 2011 della storica sede vibratiana.
Forte della sua passione e del suo impegno verso la città, ha scelto di candidarsi e di apportare un concreto cambiamento per Sant’Egidio.
La sua lista è la più giovane della storia delle amministrative con una età media di soli 30 anni.
Portavoce delle proposte dei giovani e delle famiglie in difficoltà economica.
Il Prima i Santegidiesi e un territorio pulito e sicuro tra i suoi obiettivi. 



 

MIRKO DI SABATINO GARBATI Non si è mai troppo giovani per determinate cose, nella vita così come in politica. Non si è mai troppi giovani perché per fare politica, quella vera, non serve essere vecchi volponi, tirapiedi o figli di.
Sono il candidato più giovane di questa tornata elettorale, ho vent’anni e tanta strada da fare, ma il nostro punto cardine è e deve continuare ad essere: la rinascita umana e sociale di Sant’Egidio. Certamente non basta essere il più giovane, ma bisogna portare idee chiare, concrete e realizzabili.
Ho sentito sin da subito il bisogno di intraprendere questa esperienza che comunque vada, sarà una bella esperienza, perché ritengo sia importantissimo accorciare le distanze tra il mondo della politica e i giovani, ci sarà realmente la possibilità in cui un ventenne possa confrontarsi con chi ha anche quarant’anni di più. Fare politica, per come la intendo io, significa scendere in strada a difesa dei propri cittadini, avere un contatto diretto col territorio e farsi portavoce delle esigenze della gente portandole nei palazzi dove vengono prese le decisioni. Senza velleità di guadagno o di potere, ma con l’impegno e la dedizione di chi ama il proprio territorio e farebbe di tutto per proteggerlo.

 

FILLARI VALERIA: Ho scelto di candidarmi a sostegno di Roberto Monardi, Sindaco nella lista di #casapounditalia per le prossime amministrative santegidiesi del 26 maggio facendomi portavoce delle problematiche giovanili ed apportare soluzioni ad esse.

22enne studentessa di Scienze e Tecniche psicologiche a Chieti, nel tempo libero lavoro presso una nota attività ricettiva della città. Amante di varie attività sportive, praticate anche a livello agonistico e dalle quali ho appreso la disciplina delle arti marziali (Taekwondo, Snowboard, Longboard, pesistica e MMA), il mio obiettivo è predisporre aree verdi pubbliche riqualificate e assegnarle ai progetti per i più giovani.
Tra le altre mie passioni: pittura e poesia, hobbies a cui andranno proferiti creatività e supporto mediante la disposizione di spazi sociali appositi.

 

 

 

MUSCELLI MARCO: 49 anni. Da sempre appassionato di politica e già volontario della Croce Rossa italiana, aderisce a CasaPound Italia nel dicembre 2010. Fondatore della storica sede santegidiese nel marzo 2011, partecipa a tutte le iniziative promosse dal movimento sul territorio, tra le quali oltre sessanta giorni di impegno per le popolazioni terremotate in seguito al sisma di Amatrice, Accumoli ed Arquata. Impegno e sacrificio le sue doti. Già noto nella città per il suo attivismo nella tifoseria giallorossa. Stanco dell’alternanza tra centrosinistra e centrodestra, ha scelto di sostenere il candidato sindaco di CasaPound Italia, Roberto Monardi, alle prossime amministrative del 26 maggio.

 

 

 

MONARDI BARBARA: 31 anni, mamma del suo amato figlio Nicholas.
Diplomata all’Istituto Alberghiero di San Benedetto del Tronto, esercita la professione di cuoca presso un noto locale ricettivo di Ascoli Piceno.
Ha scelto di impegnarsi per Sant’Egidio con dedizione volontaristica verso i propri concittadini e al fianco del fratello Roberto, candidato Sindaco

 

 

 

 

 

 

MORETTI GIOVANNI: operaio, 19 anni.
Amo la mia famiglia, credo profondamente nei valori dell’amicizia e del sano sport.
Seppur giovanissimo, ho scelto di attivarmi in prima persona nella lista di CasaPound Italia, a supporto di Roberto Monardi Sindaco per ristabilire un confronto tra l’ente comunale e le famiglie numerose. Esse vanno incoraggiate con il reddito di natalità comunale, con buoni mensa e bonus sul trasporto scolastico. L’accesso per tutti alle attività sportive uno dei punti basilari della mia battaglia politica.. 

 

 

 

 

 

TOSTI MANUELA:  22 anni. Studentessa di Lingue straniere a Macerata ed appassionata di storia e filosofia. Volontaria nel Servizio Civile Nazionale a Sant’Egidio alla Vibrata.
Per una politica amministrativa intesa come superamento degli interessi individuali.
Comunità e appartenenza con l’obiettivo di un fine più grande: il benessere della collettività.

 

 

 

 

 

 

ANTELLI PAOLO: 55 anni, operaio tessile specializzato. Storico militante della destra radicale santegidiese. La sua esperienza e la sua preparazione culturale a sostegno di CasaPound Italia e del candidato sindaco Monardi Roberto. 













 

DI LUCA GIANNI: 19 anni. Dopo essersi diplomato geometra ad Ascoli, lavora presso una azienda vibratiana. Da più di un anno ha deciso di militare in CasaPound Italia, portatrice di idee cui si riconosce. Il concreto attivismo nel sociale uno dei motivi scatenanti la sua passione in prima persona. Ha scelto di essere al fianco del candidato Sindaco Roberto Monardi, militante ed uomo sincero e leale, e degli altri candidati consiglieri per lo spirito innovativo e giovanile della lista. Sant’Egidio ha bisogno di gente nuova che la amministri ascoltando le ragioni e le proposte di tutti i cittadini, partendo dai ragazzi e dalle ragazze.

 

 

 

 

 

PERTINARI ARMANDO: 34 enne di Giulianova, sposato. Laureato in ingegneria meccanica, lavora come progettista nel settore cartotecnico. Studioso e ricercatore in ambito storico e sociale, milita in CasaPound dal 2017. Candidato anche alle amministrative di Giulianova come indipendente di CasaPound Italia nella lista di Fratelli d’Italia a sostegno del candidato sindaco Tribuiani. La sua candidatura a Sant’Egidio alla Vibrata a sostegno del candidato Sindaco Monardi Roberto, responsabile provinciale del movimento di CasaPound Italia. 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento