Pattinatori Bosica: piccoli campioni crescono

Print pagePDF page

ClementoniMartinsicuro-Ai Giochi Nazionali di Fanano, Alessio Clementoni sale sul gradino più alto del podio. Terzo posto per Leonardo De Angelis

La Pattinatori Bosica Martinsicuro dice la sua ai Giochi Nazionali B.Tiezzi svoltisi a Fanano.

Quarant’anni sui campi di gara per la società truentina che ha dato e continua a dare un contributo importante al pattinaggio italiano e non solo.

Dopo gli ottimi risultati delle categorie superiori, ottenuti nei primi 6 mesi del 2014, a livello nazionale ed internazionale, grosse soddisfazioni giungono dai giovanissimi (G) ed esordienti (E) che si mettono in evidenza in questa competizione nazionale riservata ai bambini da 8 a 11 anni che quest’anno ha richiamato oltre 400 atleti da tutta Italia.

Alessio Clementoni (cat E/2), sale sul gradino più alto del podio nei 1500 m in linea. Bronzo per Leonardo De Angelis (G/2) nei 1000 m in linea. Ottimi risultati per Davide Del Moro, Ilaria Cirilli, Lorenzo Battaglia e Michela Baiocco che consentono alla società martinsicurese di piazzarsi al 15° posto su 61 società partecipanti.

Fervono intanto i preparativi per il XXIII Memorial D. Bosica in programma a Martinsicuro il prossimo 9 agosto.

La manifestazione acquista quest’anno maggior importanza essendo inserita nel circuito internazionale denominato “Trofeo delle 3 piste dell’Adriatico”.

Tre giorni di gare, tra Marche ed Abruzzo ( San Benedetto, Martinsicuro, Civitanova) dall’8 al 10 agosto, che darà la possibilità a tutte le famiglie che decideranno di partecipare, di vivere momenti di sport ed abbinare una vacanza in un territorio vocato all’accoglienza turistica e che offre relax e divertimento. Previsti circa 500 atleti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento