TORTORETO – Altro importante riconoscimento per il Comune di Tortoreto

Altro importante successo per il Comune di Tortoreto che anche quest’anno è stato insignito della Bandiera Verde assegnata dai pediatri italiani alle località turistiche più adatte ai bambini. La notizia è stata comunicata dal sindaco Domenico Piccioni. 

 “Un vessillo che a Tortoreto sventola dal 2015 – dichiara il primo cittadino – e che continua a suggellare l’impegno che l’Amministrazione comunale, unitamente agli operatori del settore, profonde per rendere la nostra città sempre più amata da bambini e ragazzi. A tutti coloro che si impegnano per questo importante risultato va il ringraziamento dell’Amministrazione”.

I criteri di selezione riguardano innanzitutto una spiaggia comoda e con lo spazio necessario fra gli ombrelloni per consentire il gioco libero e indisturbato. Un mare calmo, pulito e accogliente, in cui l’acqua non diventi subito troppo alta per poter fare il bagno in sicurezza. Sono richiesti altresì assistenti di spiaggia, attrezzature e servizi, strutture per la ristorazione. 

“Tra i criteri fondamentali, poi, l’intrattenimento per bambini e ragazzi – ricorda l’assessore al Turismo Giorgio Ripani – Anche quest’anno ci aspettiamo moltissimi piccoli turisti ad affollare la nostra amata Tortoreto, beneficiando dei tanti servizi in spiaggia ed in hotel ma anche partecipando agli eventi, all’animazione settimanale, al Ludobus. Nel 2024 sono 155 in totale le mete con queste caratteristiche, selezionate da 2.949 pediatri, italiani e stranieri. L’Abruzzo risulta essere la regione ‘più verde’ d’Italia perché ha la più alta densità di bandiere verdi, una ogni 11,8 km”..

Lascia un commento