Il principe Alì e le notti d’Oriente…

Print pagePDF page

SireneSan Benedetto del T.- Successo per lo spettacolo messo in scena dal gruppo di danza orientale “Le sirene del Nilo” di MartinsicuroIl folto e competente pubblico del teatro “Concordia” di San Benedetto ha decretato il successo dello spettacolo “Il principe Alì e le notti d’Oriente”, messo in scena dal gruppo di danza orientale “Le sirene del Nilo” di Martinsicuro, composto dalle sorelle Debora e Ingrid Ciriaco e da Brunilda Coku, Valentina Conte, Gensila e Ariola Gjinova. Il colorato e gradevole spettacolo (ripreso dalle telecamere di rete 8 Sport) si è avvalso della collaborazione delle allieve della scuola “Step dance” di Corridonia, guidata dall’insegnante Giada (protagonista di alcuni momenti dello spettacolo) e dei quadri hip hop curati dalla famosa Alessia Pallottini e dai suoi allievi. Sul palco sono state applaudite anche le performances di Daniel Capriotti (un credibilissimo principe Alì) e del genio Frenk Dal Lago, così come hanno contribuito fattivamente a tessere la trama dello spettacolo la narratrice Miriam Pasquali (poetessa e pittrice sambenedettese) e il protagonista del prologo Doctor U. “Ringrazio tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione del nostro spettacolo – ha dichiarato dal palco del Concordia Ingrid Ciriaco – in particolare la Uisp di Teramo e la Uisp Lega Danza”. Il presidente della Uisp di Teramo Antonio Ercolano ha poi ricambiato i ringraziamenti dichiarando che “Le sirene del Nilo mettono in scena sempre ottimi spettacoli e anche questa volta hanno centrato il bersaglio”. La sede operativa delle Sirene del Nilo è in via Piemonte 50 a Martinsicuro, ma i corsi si tengono anche a Centobuchi presso la scuola “Passi sul pentagramma” di Anna Rosa Piacenti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento