Civitella piange la scomparsa di Ermelinda Gambacorta

Print pagePDF page

Civitella- Donna d’altri tempi, dal carattere forte; una vita vissuta al servizio del prossimo e della famiglia.

ermelinda-gambacortaCivitella piange la scomparsa di Ermelinda Gambacorta ved. Malavolta, ex dipendente della Casa di Riposo Alessandrini.

Donna d’altri tempi, dal carattere forte; una vita vissuta al servizio del prossimo e della famiglia

Ha combattuto fino alla fine contro un male che non le ha lasciato scampo con quella dignità signorilità e discrezione che l’hanno sempre contraddistinta.

In tanti si sono stretti attorno al dolore dei figli Enrico, Francesco, Claudio, Giuliano, Annatecla e Pio, degli adorati nipoti Alessandra, Alessandro, Simone, Federico, Fatima, Cristina, Youssouf, Armando, Andrea, Gaia e Fabiola a testimonianza della stima verso questa grande donna.

Ai familiari le più sentite condoglianze di Graffitinews.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento