Beach soccer: HAPPY CAR SAMB – CATANIA  3 – 1 (1-0; 1-1; 1-0)

Print pagePDF page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una immensa Happy Car Samb batte 3-1 gli eterni rivali del Catania

HAPPY CAR SAMB: Miceli, Traini,Pastore, Percia Montani, Jordan, Josep Jr, Palma, Bernardo, Addarii, DelMestre, Chiodi. All: DI Lorenzo

 

CATANIA: Andrade,Paterniti, Corosiniti, Chiavaro, Sciacca, Palmacci, Palazzolo, Catarino,Llorenc, Zurlo. All: Santos

 

Arbitri: Romani diModena, Baiacco di Molfetta. Crono: Innarauto di Lanciano

 

Marcatori: 9’pt Bernardo (S); 5’st Corosiniti (C), 10’st Jordan (S); 8’tt Josep Jr (S)

 

Una immensa Happy Car Samb batte 3-1 gli eterni rivali del Catania alla Globo Beach Arena Riviera delle Palme. Spettacolo rossoblú sugli spalti, con torce e coreografie da brividi: messaggi anche per gli infortunati Moran e Palma, sempre al fianco della squadra. Cori per Luigi Coccia, storico tifoso della Samb scomparso 10 anni fa, oltre che per il Presidentissimo Zoboletti.

I rossoblú di mister Oliviero Di Lorenzo vanno in vantaggio nel primo tempo grazie a una magia del mago Bernardo Botelho (9’pt), che con un pallonetto delizioso batte Paterniti e manda in estasi la Globo Beach Arena. Catania pareggia nella ripresa (5’st) con un calcio piazzato di Corosiniti, ma perde Chiavaro per espulsione dopo una brutta manata ai danni di Jordan.

Proprio il polpo Jordan riporta in vantaggio la Samb (al 10’st) con un bolide da metà campo, prima del definitivo 3-1 firmato dal gioiellino Josep Junior con un’altra prodezza nel terzo tempo (8’tt). I rossoblù reggono duro fino all’ultimo e portano a casa il terzo successo consecutivo alla Globo Beach Arena, salendo a quota 15 punti in classifica. Finali Scudetto praticamente raggiunte, con il capitano Felice Pastore che esulta a fine partita:

«Questa è una grande vittoria di gruppo, la Samb è una famiglia che lotta sempre e ha un cuore enorme. Ogni volta vivo emozioni uniche con questa maglia e davanti a un pubblico del genere, adesso pensiamo ai prossimi impegni e puntiamo al massimo».

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento