Valle Castellana- Un progetto di grande respiro e restauro

‘Summit’ ad alta quota alla vigilia della stagione invernale. A San Giacomo di Valle Castellana sono stati affrontati nel corso di una tavola rotonda  i temi del rilancio, dello sviluppo, della sicurezza e della sostenibilità dei Monti Gemelli. L’incontro è stato organizzato dalla Serformazione e dalla Explora guide escursionistiche spedizioni internazionali di Ascoli Piceno.

Sono intervenuti, tra gli altri, il presidente del Co.Tu.Ge, il Consorzio turistico dei Monti Gemelli, Enzo Lori, il consigliere del Comune di Campli Pietro Adriani, il presidente dell’Explora Guide Davide Peluzzi e i corsisti aspiranti guide. Il presidente Peluzzi ha annunciato che a breve avremo le location del nuovo Corso Explora Guide Spedizioni Internazionali, associazione professionale riconosciuta dal Mise.

Il  presidente Enzo Lori, il consigliere Pietro Adriani e lo stesso Davide Peluzzi hanno annunciato la realizzazione di nuovi progetti per una montagna che possa ospitare flussi turistici e attività varie a livello extraeuropeo con proposte nuove d’intervento per il rilancio montano appenninico del territorio del Co.Tu. Ge, attraverso adeguamenti infrastrutturali, pianificazione e promozione dei prodotti tipici.

“Un progetto di grande respiro e restauro – hanno evidenziato gli intervenuti – che contempli la montagna che nasce dal mare non solo come slogan ma come atto reale e concreto. Una sinergia efficace tra Province, Comuni montani, Comunità montane, Enti Parco ed Enti gestori di aree naturali protette e altri soggetti pubblici o privati interessati allo sviluppo effettivo socio-economico delle aree comprese nei Comuni e Province appartenenti al Co. Tu. Ge.”.

Lascia un commento