Monteprandone-Dall’8 al 10 settembre spettacolo immersivo di narrazione e video art, laboratori per famiglie, residenza d’artista e mostre, degustazioni di piatti del sapore medioevale e passeggiata inclusiva per conoscere e riscoprire racconti e tradizioni del Borgo Storico

Nel Borgo Storico di Monteprandone, dall’8 al 10 settembre, per il secondo anno consecutivo, torna il festival “MArCHESTORIE Racconti & Tradizioni dai borghi in festa”, progetto di Regione Marche/Assessorato alla cultura, in collaborazione con AMAT e Fondazione Marche Cultura.

L’organizzazione è del Comune di Monteprandone con la collaborazione della Proloco Monteprandone, dell’associazione Centopercento, dell’associazione Castrum Prandonis, dei Musei Sistini del Piceno, dell’associazione La Casa di Asterione, di Comete Impresa Sociale e dei ristoratori ed esercenti del borgo storico.

Dopo aver narrato, lo scorso anno, le gesta eroiche del Cavalier Prandone, eroe franco che secondo la leggenda ha dato i natali a Mons Prandonis, quest’anno la comunità monteprandonese, in collaborazione con associazioni del territorio, narrerà le proprie origini in prima persona con un evento principale e tanti eventi collaterali.

EVENTO PRINCIPALE

Intra Moenia” è il titolo dello spettacolo immersivo di narrazione e video art. portato in scena da La Casa di Asterione. Prendendo spunto dalle gesta eroiche del cavalier Prandone, lo spettacolo è una riflessione ironica e sarcastica sul potere e sulle dinamiche che da esso scaturiscono. I cavalieri hanno da sempre combattuto per la giustizia, il coraggio e la libertà, ma oggi che senso hanno queste parole? Quali sono i valori per i quali vale la pena combattere oggi? Queste le domande rivolte alle persone incontrate nella prima fase di ricerca e che sono state il punto di partenza per la drammaturgia. Attraverso l’utilizzo delle cuffie Silent Emotion, la performance si snoda per le vie del paese accompagnando il pubblico in un viaggio acustico e sensoriale. Al racconto teatrale si alternano frammenti video dove i protagonisti sono proprio i cittadini di Monteprandone. La combinazione di questi elementi rende lo spettacolo ironico e surreale. Lo spettacolo si terrà venerdì, sabato e domenica, alle ore 20:30 e alle ore 22. Evento gratuito su prenotazione al link https://www.eventbrite.it/e/biglietti-intra-moenia-691591016347?aff=oddtdtcreator

EVENTI COLLATERALI

Per accompagnare e rendere più ricca l’offerta culturale e turistica a chi parteciperà al festival, sono previsti anche una serie eventi collaterali e un’offerta enogastronomica che hanno l’obiettivo di raccontare ciò che avveniva nel castello di Monteprandone in epoca medioevale, narrando un pezzo di storia locale che fa da specchio a quella marchigiana e a quella di ciascuno di noi.

Lascia un commento