A Monteprandone una domenica danzante…

Print pagePDF page

danza-sportivaMonteprandone- A fare gli onori di casa i giovani atleti della scuola Alta Danza

 

Domenica all’insegna della danza sportiva, per la prima volta Monteprandone ha ospitato una tappa del Circuito interregionale Amatoriale-Divulgativo.

Attività in grande espansione soprattutto nel nostro territorio e su quello nazionale; non un semplice ballo ma una vera e propria disciplina.

Nel palazzetto comunale di Monteprandone si sono ritrovati gli atleti della FIDS (Federazione Italiana Danza Sportiva) per confrontarsi nelle discipline e nelle varie categorie.

Presenti le rappresentantive di tutte le zone delle Marche ma anche del vicino Abruzzo ed Emilia Romagna.

Dopo l’introduzione del presidente regionale Camilli Renato e la presentazione del programma, i gruppi si sono subito dati battaglia nelle varie categorie come Choreographic Dance, Show Dance, Synchro.

I gruppi composti da atleti di varie età molto numerosi e colorati si sono sfidati con coreografie e abiti degni di nota.

Si è poi passati ai balli di coppia con atleti under 11, 12/15anni fino agli over 56 categorie C e D nei vari balli valzer, tango, slow foxtrot, quickstep, valzer viennese.

Molti gli spettatori sugli spalti di cui gran parte genitori e parenti degli atleti ma anche molti curiosi ed appassionati del ballo per ammirare le tecniche delle varie scuole di danza.

I ballerini si sono dati battaglia a colpi di passi giravolte ed inchini cercando di colpire l’attenzione dei giudici e strappare il punto all’avversario.

Alta Danza ha fatto gli onori di casa: la società gestita dai maestri De Angelis Tania e Capecci Alessio ha sede a Centobuchi di Monteprandone ed ha presentato quattro coppie tra cui Giordani Nello con Orsini Addina, Castelliti Adolfo con Toury Veronique, Seproni Piergiorgio con Sciarroni Gioia e i piccoli Capriotti Davide con Seproni Chiara.

I ballerini di Alta Danza hanno saputo portare a casa bei risultati non scendendo mai dal podio: la coppia Giordani-Orsini (attuali campioni regionali) hanno conquistato due primi posti per la classe C nel liscio unificato e danze standard.

Altrettanto bravi Castelliti Adolfo e Toury Veronique classe D conquistano il primo posto nella Polka, nel Tango e un secondo posto nel Valzer Viennese.

Seproni Piergiorgio e Sciarroni Gioia continuano a dare spettacolo nella categoria 12/15 anni classe D: si sono classificati primi nel Tango, Fox Trot, Mazurka, Polka, Valzer Viennese mentre nel Valzer Lento si sono piazzati al secondo posto.

Hanno dovuto faticare molto Capriotti Davide e la sua ballerina Seproni Chiara Under 11 classe D: il confronto è stato più duro in quanto le coppie iscritte erano ben nove quindi per ogni disciplina doppia prova divisa in semifinale e finale ma anche loro hanno tenuto duro strappando ben quattro secondi posti e due terzi posti rispettivamente nel Fox Trot, Polka,Valzer Viennese, Valzer Lento, Tango e Mazurka, cedendo all’emozione ed alla fatica ma non lasciando mai il sorriso e la voglia di divertirsi in questo sport.

Il Sindaco di Monteprandone ha voluto dedicare parole di elogio a tutta l’organizzazione rimettendosi a disposizione per riospitare il movimento a Monteprandone congratulandosi con i partecipanti in particol modo con i maestri De Angelis Tania e Capecci Alessio ed i suoi atleti per come portano con onore il nome della città in ogni competizione.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento