A Monteprandone doppio successo per Miss Mamma Italiana e il Babbo più bello d’Italia

Print pagePDF page

Monteprandone- Ben 15 mamme presenti alla selezione

img-20161012-wa0004Incassa un altro successo la doppia selezione, dell’ormai noto concorso nazionale Miss Mamma Italiana e il Babbo più bello d’Italia (una produzione Te.Ma Spettacoli), condotta ed organizzata dalla brillante Antonella Paolini con la direzione artistica di Loreto Tarantello, svoltasi a Monteprandone presso “ La Dimora di Bacco”. Tanta l’affluenza allo spettacolo, che ha visto sfilare ben 15 mamme che si sono esibite in balli, canti e abilità di ogni genere

Duro compito per la giuria composta da Matteo Porfiri e Gabriella Olivieri, Angela Romandini, Gigi Bollettini e Gloria Caioni.

Deborah Baratta, 41 anni, ha portato a casa la vittoria collocandosi al primo posto del podio e seguita da Liliana De Angelis (42), Ermira Cupi (37), Teresa Perez (38), Sonia Tamburrini (39), Laura Battistelli (38), Anna Pezza (38) e Felicia Caiazzo (43). Doppia fascia per la prima classificata gold Paola Ciabattoni, 49 anni : la bella cameriera infatti, non solo ha ricevuto la fascia Dimora di Bacco ma si è aggiudicata la fascia di telegenica Vera Tv, seguita da Stefania Traini, Maria Pia Bertaggia, Anna Mannocchi, Loretta Frattari, Cabiria Silvestrini e Mioara Paceagiu.

img-20161012-wa0001Stefano D’Angelo, artigiano edile, di 41 anni è il papà più bello mentre Fabrizio Parlafante, di 50 anni, si aggiudica il primo posto nella categoria gold seguito da Giuseppe Lupinetti.

A regalare una splendida cornice alla serata, sono state senza dubbio le madrine e i padrini di serata, nonché vincitori di fascia regionale e nazionale che hanno sfilato in pigiami, camice da notte, baby doll, giarrettiera ed intimo. Tanti i complimenti rivolti alla bellissima Antonella, senza dubbio alla sua originalità per ogni serata che è la magia in più per un successo assicurato.

Un attento, Vittorio Merlini, ha immortalato in un click, ogni minima occasione per ricordare una selezione senza precedenti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento