Volley, inizia l’avventura della De Mitri Volley Angels Project nel campionato di pallavolo femminile di B2.

Print pagePDF page

PORTO SAN GIORGIO – Sfida subito difficile contro la Termoforgia Moviter Castelbellino

Inizia domani, sabato, alle ore 21 alla Palestra Nardi di Porto San Giorgio l’avventura della De Mitri Volley Angels Project nel campionato di pallavolo femminile di B2. E si comincia subito affrontando la favorita per la promozione finale, vale a dire la Termoforgia Moviter Castelbellino di coach Massaccesi che ha nella Tallevi e nella Spicocchi i suoi punti di forza. La formazione rossoblù, composta da Alessia Piersimoni, Cecilia Stecconi, Alessandra Conforti, Michela Quaglietti, Alessandra Macchini, Beatrice Salvucci, Adelia Pepa, Giulia Tiberi, Monica Pierantoni, Janet Baldassarri, Gaia Gulino, Federica De Toma e Giulia Ledda è allenata da Francesco Napoletano e Maurizio Ciotola, avrà come direttore tecnico Daniele Capriotti e si avvarrà della collaborazione tecnica di Attilio Ruggieri, Luigina Di Ventura, Marco Sbernini e Daniele Ercoli. L’ingresso è libero e quindi in casa De Mitri ci si augura che saranno in tanti a riempire il piccolo e civettuolo impianto sangiorgese per renderlo un fortino inespugnabile all’interno del quale inserire i prodromi della salvezza, obiettivo dichiarato della società del presidente Benigni. Dirigeranno l’incontro gli arbitri Evis Dishani e Rosalba Santoniccolò. Per le rossoblù si tratta del debutto storico in un campionato nazionale che va a coronare un percorso iniziato poco più di quindici anni fa, grazie alla passione del promoter Fulvio Taffoni, oggi direttore sportivo della società che opera nel territorio di Porto San Giorgio e Porto Sant’Elpidio.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento