Volley Angels: l’Under 13 campione provinciale

Print pagePDF page

Porto S.Giorgio- Si tratta del 1°titolo  conquistato da Volley Angels Project in quindici anni di onorevole attività sportiva

Arriva dalla formazione Under 13 il primo titolo conquistato da Volley Angels Project in quindici anni di onorevole attività sportiva. Le ragazze allenate da Luigina Di Ventura e Daniele Capriotti (e che lo scorso anno avevano avuto anche Stefania Troli nello staff tecnico), griffate Vpm, hanno conquistato al Palasport di Porto Sant’Elpidio il titolo provinciale di categoria, conquistando il diritto a disputare la finale regionale di domenica 3 giugno. Nel concentramento conclusivo, al quale erano arrivate le tre squadre più forti delle province di Ascoli e Fermo, le ragazze elpidiensi hanno superato prima Le Querce di Ascoli e poi la Riviera Samb Volley di San Benedetto al termine di una partita bellissima e combattutissima. Nel match mattutino contro le avversarie picene, gli Angeli hanno vinto agevolmente il confronto, chiudendo i due set a 14 e a 12, mentre poi la Riviera Samb batteva le ascolane per 2-1. Si arrivava dunque alla gara decisiva, giocata di fronte a un pubblico folto e caloroso che non ha mancato mai di sostenere le due squadre. La partita è stata un manifesto alla pallavolo, con giocate di ottima qualità, recuperi al limite dell’impossibile e scambi lunghissimi che scatenavano l’entusiasmo degli spettatori. Il primo, interminabile, set era all’insegna del massimo equilibrio e nessuna delle due compagini riusciva a scavare il solco decisivo e si doveva arrivare ben oltre il venticinquesimo punto per determinare il nome della formazione vincente. I vantaggi, infatti, portavano il match al 32-30 finale con il quale la Vpm si aggiudicava il parziale nell’entusiasmo generale dei propri sostenitori. Ma la partita doveva regalare ancora tantissime emozioni, visto che anche il secondo set era la fotocopia del primo, con due formazioni che lottavano punto su punto, mettendo in campo una grinta da far invidia a tante giocatrici anche di età molto maggiore. Nessuno, com’era logico, ci stava a perdere e il pallone restava in aria per tempi lunghissimi, nonostante le giocate fossero di altissima fattura da ambo le parti. Alla fine la formazione guidata da Di Ventura e Capriotti vinceva 25-22, conquistando il titolo provinciale (senza perdere nemmeno un set in tutta la finale) e l’accesso alla finale regionale. Questi i nomi delle ragazze che hanno regalato il primo titolo a Volley Angels Project. Rebecca Ciccalè, Aurora Torresi, Beatrice D’Abramo, Veronica Orsili, Felicia Casarin, Emma Massi, Federica Mozzorecchia, Veronica Maracchione, tutte del 2005 e Benedetta Maria Gennari del 2006. I ringraziamenti sono affidati al direttore sportivo Fulvio Taffoni. «Grazie a tutte le ragazze per il lavoro duro quotidiano e per avere giocato non per se stesse ma per la squadra, a tutto lo staff tecnico di Volley Angels perchè nella nostra società tutti i gruppi sono accompagnati coralmente da un gruppo di persone competenti e appassionate, allo sponsor Vpm, alle valorose avversarie di una degna finale vissuta con grande coraggio da tutti, a tutte le famiglie delle ragazze e ai comuni di Porto San Giorgio e Porto Sant’Elpidio per il supporto che danno a questo progetto territoriale e per quello che daranno nel futuro». Grazie a questa finale giovanile il volley ufficiale è tornato a essere ospitato dal Palasport di Porto Sant’Elpidio dopo circa quindici anni.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento