Vinarelli: quando il vino si fa arte

Print pagePDF page

Controguerra- Al via la 2° edizione domenica 13 dicembre dalle ore 10 alle 18 presso l’Enoteca comunale

Team VinarelliDomenica 13 dicembre a Controguerra presso l’Enoteca comunale dalle ore 10 alle 18 al via la 2° edizione di Vinarelli:il vino si fa arte.

Gli artisti Cristiano Donzelli, Marino Melarangelo, Francesco Perilli e Pino Procopio coordinati da Fabrizio Di Bonaventura durante la giornata saranno impegnati a dipingere delle opere d’arte su tavole di legno utilizzando il vino come materia.

L’ evento si svolgerà nell’Enoteca comunale del Comune di Controguerra dove, dal vivo, sarà possibile assistere al “Guash”e nel contempo visitare lalocation che durante la giornata sarà presenziata, oltre che dalle istituzioni del territorio, anche dai veri attori delle molteplici manifestazioni che si svolgono in Enoteca. Infatti i produttori del Comune di Controguerra si alterneranno durante la giornata proponendo la degustazione di alcuni vini da loro prodotti.

Nel mese di Gennaio verrà poi inaugurata la mostra dei “Vinarelli” realizzati dagli artisti che hanno sposato questo progetto, con l’obiettivo di vendere le opere d’arte durante l’iniziativa “Bellavita” che si svolgerà nell’estate 2016 con la finalità di destinare il ricavato in beneficenza.

“Tutto questo -afferma Di Bonaventura- per ribadire che il felice connubio tra il mondo dell’arte e quello del vino, a noi tanto caro, può sicuramente essere proposto e molte volte contribuisce a realizzare finalità socialmente edificanti”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento