Team Cipriani Netoip …che 2017

Print pagePDF page

S.Nicolç- Dalla stagione 2017 indubbiamente c’è grandissima soddisfazione per chi ha voluto costruire e supportare questo Team

teamSorprendente il cammino del Team Cipriani Netoip in questo 2017 che ancora ha ancora gare a cui partecipare in questo fine stagione ed il suo ultimo appuntamento sarà la finale dei circuiti in terra d’Abruzzo.

Gli atleti appartenenti al Team Cipriani Netoip nel stagione in corso hanno conquistato vittorie in tutte le manifestazioni sia nazionali che internazionali e ben 10 di loro, e vogliamo sottolineare 10, hanno anche vinto almeno un titolo italiano. A loro va un particolare grazie senza nulla togliere ai rimanenti atleti che hanno dato il massimo ad ogni singola gara.

Dalla stagione 2017 indubbiamente c’è grandissima soddisfazione per chi ha voluto costruire e supportare questo Team. Gran parte del merito va attribuito sicuramente a Sandro Cipriani, bravo a motivare gli atleti da inserire nel Team Cipriani Netoip; altra nota di merito va a Mario Mosca che è riuscito nel mettere in atto ciò che Cipriani aveva in mente e, dando manforte alle idee di Sandro, ha contribuito alla grossa crescita rispetto al 2016 del Team Cipriani accostando anche il nome dello sponsor che ha sposato il progetto presentato dal duo Cipriani/Mosca e quindi divenuto Team Cipriani Netoip, azienda marchigiana fortemente in crescita nel settore della telefonia. Non bisogna dimenticare di citare gli altri sponsor che hanno creduto in questo progetto e, chi in un modo e chi in un altro, hanno fatto parte del programma presentato. A loro va un grosso ringraziamento dal Team Cipriani Netoip per il 2017.

Un grosso ed importante apporto è stato quello dato da Gregory Duggento il quale ha avuto un ruolo importantissimo nella fornitura dell’abbigliamento e delle ruote al Team Cipriani Netoip non trascurando il supporto tecnico apportato ad ogni singolo atleta che si è presentato al suo stand in tutte le manifestazioni.

Il duo Cipriani/Mosca sta già lavorando per il futuro ben sapendo che la gran parte di lavoro va fatto nei mesi invernali per poter essere pronti all’inizio di stagione 2018. Ci saranno delle novità su cui Sandro e Mario sono impegnati costantemente senza tralasciare ulteriori valutazioni per una stagione più coinvolgente.

Volantino 2017

You may also like...

Lascia un commento