Sei anni per il Festival letterario “Montesilvano Scrive”

Print pagePDF page

Montesilvano scriveMontesilvano- il 29, 30 e 31 agosto a Montesilvano

110 dieci racconti da tutta Italia e oltre 30 votanti sono i numeri del successo della sesta edizione del Match d’Autore, il contest di scrittura creativa che contraddistingue il Festival della Narrazione Montesilvano Scrive. Ogni racconto in gara è stato pubblicato sulla pagina Facebook del festival ed è stato votato dagli utenti del social network per tutto il mese di agosto.

Grazie al contributo di questo giudizio popolare e con l’ausilio dello scrittore Enzo Verrengia, sono stati individuati i nomi dei 17 (che sarebbero dovuti essere 16, ma c’è stato un ex equo) finalisti che si sfideranno davanti ai giurati e al pubblico in tutte e tre le serata del Festival. Il Match sarà diviso in due round: nella prima e nella seconda serata verranno individuati i 4 racconti finalisti che si sfideranno nella serata conclusiva con due giurati d’eccezione: Francesco Durante e Marco Vichi. In palio libri, un corso di scrittura e la pubblicazione del racconto sulla pagine dei media partner del Festival.

Questi i 17 finalisti ed i loro racconti: Damiano Lenaz da Pescara con il testo “IO STO CON I LEMURI” ,Alessio Iezzi  da Silvi con il testo PIUTTOSTO SUORA , Gabriele Di Camillo da Montesilvano con il testo “TUTTO D’UN FIATO”, Marco Vignali da Chieti con il testo QUINTA SINFONIA , Annarita Petrino da Giulianova con il testo CRISTOFORO,  Elizabeth Li da Montesilvano con il testo LA PARTENZA, Nazaria Di Biase da Città Sant’Angelo con il testo UN BUCO NELL’ANIMA, Alessandra Coletti  da Francavilla con il testo  IL CAMPO DI LAVANDE, Fabrizio Basciani  da Pescara con il testo  I CIOCCOLATINI SUL DON , Annarita Tartaglia da Vasto con il testo ULISSE, Beatrice Cerasa da Montesilvano con il testo STAND BY ME, Fabiana Aloisi da L’Aquila con il testo VIA DEI SALI NUMERO 12, Ezio Riccardo Epifani da Montesilvano con il testo METEREOPATIA,Francisco Emanuel Prieto da Pescara con il testo SHANGHAI EXPRESS, Guerino Di Censo da Citta Sant’Angelo con il testo IL SIPARIO, Manuela Chiavaroli da Montesilvano con il testo QUEL FREDDO LI’,Dante Castellano da Montesivlano con il testo SIGARETTA

I  giurati che decreteranno il vincitore finale: Venerdì: CRISTINA MOSCA, STEFANO D’ELIA; Sabato: FEDERICA D’AMATO, FRANCESCO COSCIONI; Domenica: MARCO VICHI, FRANCESCO DURANTE.

Durante le tre giornate di “Montesilvano Scrive” presso il Br1 Cultural Space di Montesilvano Colle sarà possibile visitare la mostra di (Con)fusioni a cura del graphic designer Luca Di Francescantonio e votare una delle opere esposte.

L’artista che riceverà più voti alla fine delle tre giornate del Festival Letterario “Montesilvano scrive” vincerà un buono acquisto presso il Peca Village di Montesilvano.

Gli artisti in gara: Enzo Francesco Testa,Davide Cocozza,Mara Patricelli,DavioAlessio Lella,Alessandro D’Aquila,Eunice 
Chiara Francesca Cirillo, Pierluigi Ortolano,
Marco De Archangelis,Andrea Ranieri Emeid, Marzio Santoro, Marco Sciame,Teschio Urbano,Paolo Dongu, Federica Di Castelnuovo 

Il Festival si apre venerdì 29 agosto, alle 18.30, con la nuova sezione “Match d’Artista”: la mostra e il contest per pittori e fotografi curata da Luca Di Francescantonio. A seguire l’incontro con la scrittrice Angela Nanetti che presenterà il suo ultimo lavoro “Il bambino di Budrio”; durante l’incontro l’attore Milo Vallone interpreterà alcuni passi del romanzo.

A seguire il brindisi d’inaugurazione a cura de Le Donne del Vino, associazione che da anni collabora con il Festival Letterario e che offrirà degustazioni e pillole di divulgazione enologica in ognuna delle tre giornate. Alle 20.30 si assisterà al primo round del Match d’Autore, durante il quale parte dei 16 finalisti leggerà i propri racconti alla presenza del pubblico e dei giurati, Cristina Mosca e Stefano D’Elia.

La prima giornata si concluderà con una nuova sezione, Note d’Autore per Emergency, uno spazio riservato alla musica e alla solidarietà: si esibirà Lilia, artista pescarese. L’intento è quello di promuovere una raccolta fondi per Emergency.

Sabato 30 il giornalista Andrea Fusco presenterà lo scrittore Luigi Carletti, autore del libro Supernotes; al termine dell’incontro si svolgerà la degustazione offerta da Le Donne del Vino ed il Match d’Autore, a cui assisteranno i giurati Federica D’Amato e Francesco Coscioni.

Domenica 31 il Festival avrà inizio alle 18.00 con gli scrittori Marcello Simoni che presenterà il suo libro L’abbazia dei cento peccati e Marco Vichi che presenterà Fantasmi del passato; l’incontro sarà moderato da Angela Capobianchi ed accompagnato dall’attore Lorenzo Degl’Innocenti che interpreterà alcuni passi dei libri.

A seguire ci sarà l’incontro con lo scrittore, giornalista e critico letterario Francesco Durante, uno dei maggiori conoscitori italiani di Fante, che presenterà il suo ultimo lavoro Oh, capitano!; l’incontro sarà presentato dal direttore artistico Alessio Romano. Subito dopo si terrà la finale del Match d’Autore, nella quale sarà decretato il vincitore della sesta edizione del concorso di scrittura.

Il reading musicale, tributo a John Fante, il Fante & Friends, organizzato in collaborazione con il Festival Il Dio di mio padre di Torricella Peligna, chiuderà la kermesse letteraria. Francesco Durante, Marco Vichi, Leonardo Degl’Innocenti e Giovanna Di Lello leggeranno passi dei libri dello scrittore italo americano, e saranno accompagnati dalle musiche di Christian Carano e dallo spettacolo pirotecnico di Maura Chiulli, mentre gli artisti Marco Taddei, Simone Angelini e Christian Suonidipinti eseguiranno le loro opere dal vivo e le doneranno alla Mediateca “John Fante” di Torricella Peligna.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento