San Benedetto e l’alimentazione : in tanti per la giornata del biologo nutrizionista

Print pagePDF page

San Benedetto-150 le consulenze nutrizionali effettuate

San Benedetto si conferma una location ideale per la Giornata del Biologo Nutrizionista, che nel fine settimana ha visto impegnati i biologi di tutta Italia nelle principali piazze italiane per sensibilizzare i cittadini a corretti stili di vita ed alimentari.

L’evento promosso dall’Enpab, l’Ente di previdenza dei Biologi, con il patrocinio del Ministero della salute, ha riscosso anche quest’anno interesse e partecipazione, e Viale Secondo Moretti, si è trasformata per due giorni in un vero e proprio studio a cielo aperto in cui hanno operato con passione e competenza oltre 30 biologi provenienti da tutta la Regione Marche.

Nel corso delle due giornate, sono stati allestite varie postazioni dove i professionisti, in modo del tutto volontario e gratuito, hanno effettuato rilevamenti antropometrici (peso, altezza, circonferenze corporee), valutazioni dello stato nutrizionale e delle abitudini alimentari tramite la compilazione di questionari. Ben 150 le consulenze a testimonianza della riuscita dell’iniziativa nonostante il tempo incerto ed il clima non proprio primaverile.

Il focus centrale della Giornata quest’anno è stata la sostenibilità ambientale tramite la raccolta dati sul territorio, richiesta dal Ministero della Salute, riguardanti le pratiche degli italiani. Cibi in scatola, packaging in plastica o alimenti sfusi avvolti in carta? Report utilissimo per lo screening delle abitudini del Bel Paese.

Plausi per l’iniziativa sono giunti da parte dell’assessore di San Benedetto alle Politiche sociali Emanuela Carboni che

“ Anche quest’anno- afferma Tatiana Abbonizio coordinatrice per le Marche- la giornata è stata un successo. Sono molto soddisfatta per l’interesse mostrato dalla popolazione, segno che qualcosa si sta muovendo. Abbiamo ricevuto tanti attestati di stima, merito dell’ottimo lavoro svolto da tutti i colleghi presenti che hanno messo a disposizione il loro tempo gratuitamente per questa iniziativa di prevenzione primaria volta anche a promuovere la figura del biologo nutrizionista, Un grazie all’ENPAB nelle persone del presidente Tiziana Stallone e Valentina Galeazzo che ha curato l’organizzazione a livello nazionale per questa occasione di crescita professionale”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento