Riapre la Chiesa di S.Maria dei Lumi in occasione della festa patronale

Print pagePDF page

Civitella- Domani il concerto di Branduardi

Fonte: https://www.geticket.it/default/show/Angelo-Branduardi-teatro-nuovo-verona-123732.html

Una notizia che in tanti aspettavano da tempo ed accolta con sorpresa e gioia dai fedeli. Stasera 26 aprile, dopo la processione delle 20.45 in occasione della storica festa riaprirà la Chiesa del Santuario di S.Maria di Civitella

La notizia ufficiale è stata data dal Rettore, p. Lorenzo Massacesi, su Twitter  "Ho la gioia di annunciare ufficialmente che, su nostra richiesta al Segretariato per il MIBACT per l'Abruzzo, la Chiesa di S. Maria sarà riaperta parzialmente e temporaneamente per la Celebrazione della festa patronale del 27 aprile. Un grazie all'Istituzione".

P. Lorenzo ha precisato ai fedeli  che si tratta di una riapertura temporanea e che i lavori di messa in sicurezza sono stati effettuati in modo da garantire alla  struttura  il livello sufficiente di manutenzione per essere utilizzata durante questi giorni festivi. La Chiesa sarà di nuovo chiusa dopo le feste e riaperta dopo poco tempo, terminati gli ultimi ritocchi. Il frate francescano ha poi concluso che prossimamente avrà modo di meglio informare i fedeli sui dettagli relativi ai restauri.

Dunque una doppia festa quest'anno in occasione dei festeggiamenti della S.Patrona che vedrà il "menestrello"Angelo Branduardi  come ospite d'eccezione della serata finale  in programma sabato 27 aprile.

Il comitato festeggiamenti presieduto da Piero Mazzoni, è riuscito a portare nel Comune Vibratiano uno dei protagonisti della scena musicale, capace di unire più generazioni.

Cantautore dai tratti caratteristici, Branduardi,  grazie alle sue ballate medievali ed i suoi testi ricercati,in trent'anni di musica, è riuscito a trasferire nella canzone italiana il suo amore per il fiabesco che attinge dal repertorio delle leggende popolari, soprattutto francesi, ma anche tedesche, inglesi, irlandesi, ebraiche.

Nato nel 1950 a Cuggiono,  vicino a Milano, si trasferisce presto con la famiglia a Genova, dove a 16 anni si diploma in violino, esordendo come solista con l'orchestra del Conservatorio.

Si avvicina alla chitarra e comincia a comporre i suoi primi testi. Nel 1974 debutta discograficamente con l'album, Angelo Branduardi, che mette in evidenza la poeticità dei suoi testi e la sobrietà dei suoi arrangiamenti, quasi esclusivamente acustici.

La consacrazione arriva  nel 1976 con l'album Alla Fiera dell'est che contiene l'omonima canzone divenuta una delle più belle della musica italiana.

Da qui un successo che non ha conosciuto interruzioni con canzoni ed album che continuano ad appassionare ancora adulti e bambini.

La Festa con la tradizionale fiera  in programma il 27, prevede alle ore re 8.30 l' esibizione del  Concerto bandistico Città di Ancarano, alle ore 15 il Motoraduno Abruzzo eleborata, alle ore 20 l' estrazione del quadro di S.Maria dei Lumi. alle ore 21 Angelo Branduardi in concerto.Chiusura alle 23.30  con i fragorosi fuochi artificiali.

Articolato il programma religioso con il clou domani 27 alle ore 11.30 con l'Eucarestia presieduta dal vescovo di Teramo-Atri  Mons. Lorenzo Leuzzi, preceduto dalla Processione di sabato 26 ore 21.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento