Resistere, resistere, resistere…

Print pagePDF page

8 Giugno …..CAMALEO  RESISTE ….resiste  a difesa della libertà riafferma nuove energie ed il sestosenso.

La perdita del senso del diritto è naufragio della “coscienza civica”.Occorre pensare liberamente ed interpretare l’informazione televisiva e mediatica.Abbiamo la testa per ragionare e possiamo interpretare parole e silenzi.

Resistere resistere resistere…….Poveri giovani della povera cara Patria. Oggi la Boldrini ha rinforzato la dose :la crisi dell’ Industria ha colpita la mia regione . Da marchigiana ho partecipato e condiviso il rammarico per la Indesit che non riesce piu’ a reggere, come altre piccole e medie imprese.

Da una partre lo sconforto  per  il “binario  morto” dell’economia , dall’ altra il marketing turistico d’ultima generazione che reclamizza un paradiso di charme.

Dopo le Marche dell’ Infinito altri inciuci e…partenze di giovani emigranti , mentre lo sperpero, lo spreco e le collusioni imperano.

La Nuova Resistenza spetta ai giovani, che non sono i Miserabili contemporanei, meno fortunati di certi rifugiati e stranieri in Patria.

Occorre individuare ( e ce ne sono) persone oneste e spingerle a mettersi in gioco , sul campo, per dare un consenso con la certezza ” della prova”.

La politica ha massacrato gli onesti, minando valori e beni della famiglia  vera.

Certi  fatti mostrano prepotenze e dittatura. Ricordo il 68 e la crisi dei giovani (c’ero anch’io). Allora eravamo contestatori …..,ma  non rinunciatari. La speranza spingeva le nostre azioni e …col tempo ha creato umani autorevoli alla ricerca d’ una società con il Padre.

La speranza  rende vivi, attivi  e capaci di urlare ed affermare i diritti. Confrontiamoci su progetti veri, non fumose esperienze . Siamo in democrazia (ancora….)possiamo rivendicare i diritti e denunciare la Banda Bassotti. Bisogna  rispolverare la Costituzione , ri-leggerla e praticarla.

Camaleo è pronta a fare “cerchio” alla Re Artu’ per sostenere le vere intelligenze e le coscienze pulite.

You may also like...

Lascia un commento