Quasi terminata la seconda fase del Progetto “Dream, Believe, Achieve”

Print pagePDF page

Grottammare- La prossima fase del progetto si svolgerà a San Benedetto del Tronto, dal 19 al 25 settembre

È quasi terminata la seconda fase del Progetto “Dream, Believe, Achieve”, ospitato questa volta dall’associazione Aidejoven di Madrid. Una delegazione di 5 ragazzi italiani, tra studenti e giovani imprenditori, ha raggiunto altri 20 partecipanti provenienti da Spagna, Armenia e Georgia per continuare lo sviluppo di una metodologia condivisa di training per giovani imprenditori.
Il punto di forza del progetto è quello di raggruppare giovani con background culturali ed accademici differenti, per collaborare insieme alla stesura della guida. Come fa notare Marco D’Angelo, esperto del gruppo italiano, “cercare di realizzare questo tipo di lavoro condividendo le task è stato complesso da impostare. Infatti, ci sono stati dei cambi in agenda, abbiamo dovuto sperimentare, e quando si sperimenta si può anche fallire. Qualche volta probabilmente sarà capitato e speriamo che i ragazzi che sono stati con noi non abbiamo subito troppo il colpo di questi cambiamenti: questo ci aiuterà a migliorare per la prossima tappa e creare il giusto percorso che possa essere perfetto per tutti.”
Per Alessandro Carucci, giovane startupper, il valore aggiunto fornito dal progetto è stato quello di confrontare il mindset e la formazione ricevute in Italia, con un approccio diverso, nuovo ed alternativo di fare imprenditoria.
La prossima fase del progetto si svolgerà a San Benedetto del Tronto, dal 19 al 25 settembre dice Alceste Aubert ,Erasmus project manager ,che da 3 anni offre nuove opportunità ai giovani di vivere una esperienza erasmus a San Benedetto del Tronto e in Europa,Armenia e Georgia.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento