Protezione civile: ci si esercita con la FEDERVOL

Print pagePDF page

Monsampolo- Sabato 19 maggio

Sabato 19 maggio la Federvol, associazione di protezione civile, radicata sul territorio con sedi a Monturano, Monsampolo e Monteprandone organizza un’esercitazione di Protezione Civile, valida come aggiornamento per i volontari, chiamati sempre più frequentemente ad intervenire per necessità sulle aree comunali.

L’evento realizzato in collaborazione con Radio Club Costa Adriatica ed il gruppo comunale di protezione civile di Porto S.Elpidio, vedrà il coinvolgimento dell’ unità cinofila e drone della FISA, dell’Opi estintori di San Benedetto del Tronto e di varie associazioni di soccorso pubblico ed ha il patrocinio dei 3 comuni e della Regione.

Saranno coinvolti gli ISC di Monteprandone e Monsampolo/Acquaviva e sono previste diverse prove.

In particolare nella mattinata sarà simulata l’ evacuazione in caso di terremoto nei tre plessi scolastici, con il campo base allestito presso la stazione ferroviaria di Monsampolo del Tronto che coordinerà il lavoro dei volontari via radio. A seguire l’applicazione pratica del protocollo BLSD e quella in caso di politraumatizzato.

Presso il campo di Tronto, a Centobuchi l’ unità cinofila della FISA mostrerà come i cani rappresentino una risorsa in caso di calamità. Seguirà la dimostrazione antincendio, con l’uso degli estintori.

Si raggiungerà poi il Lago di OZ di Spinetoli,per la prova con le pompe idrovore.

Si ringraziano i Sindaci, le Amministrazioni Comunali, i Dirigenti scolastici, i Volontari, e le varie ditte private per la loro disponibilità

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento