Prima Categoria, Abruzzo, alti e bassi per le vibratiane

Print pagePDF page

Val Vibrata-L’Atletico lempa perde contro la Rosetana dopo una rocabolesca partita; k.o per il Favale. Vincono Villa Mattoni ed Albatortoreto

nisio-di-nisioL’Atletico Lempa di mister Settembri perde il big match contro la vice-capolista Rosetana (che oggi, mercoledì recupera a Miano) in riva all’Adriatico per 3 a 2 ma resta 1° in classifica.
I lempesi grazie alle reti di Gaspari e del solito Campana conducevano per 2 a 1 fino a 2 minuti dal termine, poi i locali hanno ribaltato il risultato complice alcune disattenzioni del collettivo civitellese.
Una sconfitta amara che brucia ancora. Il patron Nisio Di Nisio non si scoraggia ed invita tutto l’ambiente lempese a prepararsi al meglio per il derbissimo di domenica prossima contro il Favale a Villa Lempa.
A proposito del Favale del trainer Brandimarte, ha destato scalpore il brutto k.o. interno di sabato per 4 a 2 contro il Miano che non ha rubato nulla.
Le assenze di Irelli e Sensi si sono sentite, ma il problema principale è un altro: la squadra non ha le caratteristiche per giocare il modulo 4-2-4 considerando che gli esterni d’attacco non sono portati alla copertura.
Urgono subito correttivi altrimenti a Villa Lempa sarà molto dura fermare l’ex Tosti e soci. Di positivo le reti di Spurio e Ramaj.
Chi continua a stupire ma non più di tanto visto l’organico di spessore è il Villa Mattoni, una vera macchina da goal che davanti al proprio pubblico ha rifilato ben 6 reti al Nepezzano dell’ex bomber del Teramo Tawa ben marcato dal forte difensore Menghini.
Per i santegidiesi del coach Giardini sono andati a rete:Tempestilli che ha sbloccato il risultato, Di Antonio (tripletta), Fanini e Porcu.
L’attaccante Tempestilli ex S.Omero ha elogiato la squadra che continua a marciare a ritmi elevati ed i play off sono alla portata.
Oggi pomeriggio recuperano a Piano della Lente con Tempestilli purtroppo squalificato.
Niente male per l’Alba Tortoreto che ritrova il successo espugnando il campo del Sim-Pontevomano per 4 a 2. Doppietta a testa per Musli e Armillei non nuovi alle realizzazioni.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento