Premio letterario John Fante 2015 : ecco il bando racconti inediti

Print pagePDF page

Torricella Peligna-  Il materiale richiesto deve essere inviato entro e non oltre il 31 maggio 2015, all’indirizzo premio@johnfante.org.

 

FanteArt. 1 – Il comune di Torricella Peligna, nell’ambito del Premio John Fante 2015 e del Festival letterario ‘Il Dio di mio padre’ (X Edizione, 21-22-23 agosto 2015), indice un concorso di racconti inediti dedicati a John Fante e il vino, un tema molto presente nell’opera dello scrittore italoamericano, da “La confraternita dell’uva” a “Dago Red”.

Art. 2 – Il racconto concorrente dev’essere inedito, scritto in lingua italiana e avere come tema il vino e John Fante, a cui far riferimento in modo diretto o indiretto.

Art. 3 – La lunghezza ammessa del racconto va da un minimo di una cartella (1800 battute, compresi gli spazi) ad un massimo di tre cartelle (5400 battute, compresi gli spazi).

Art. 4 – Ogni autore può presentare uno (1) solo racconto.

Art. 5 – Per partecipare al concorso, inviare l’opera e una scheda di partecipazione con titolo del racconto, generalità dell’autore e contatto email/telefonico. Nella scheda, debitamente firmata dall’autore, bisogna inoltre dichiarare che il racconto è un’opera inedita.

Art. 6 – Per formalizzare la propria candidatura, il materiale richiesto all’art. 5 dev’essere inviato entro e non oltre il 31 maggio 2015, all’indirizzo premio@johnfante.org.

Art. 7 – La preselezione avviene tramite una Giuria tecnica, presieduta da Mauro Tedeschini, direttore del quotidiano “Il Centro”, che sceglierà i 10 (dieci) racconti finalisti.

Art. 8 – I 10 racconti finalisti saranno pubblicati sul sito del quotidiano “Il Centro”, partner del premio, e saranno sottoposti al giudizio della rete, che ne decreterà il vincitore.

Art. 9 – Ci saranno due vincitori (2): uno (1) scelto dalla giuria tecnica e uno (1) dalla giuria popolare (gli utenti del sito del quotidiano “Il Centro”).

Art. 10 – I racconti vincitori saranno premiati durante la X edizione del festival (21-22-23 agosto 2015) e saranno inclusi in una raccolta pubblicata da un editore abruzzese.

Art. 11 – Il Comune di Torricella Peligna potrà pubblicare senza vincoli tutti i racconti inediti selezionati.

Art. 12 – I nomi dei vincitori e finalisti saranno resi noti sul sito del festival www.johnfante.org. Solo questi saranno contattati personalmente.

Art. 13 – La partecipazione al Premio comporta l’accettazione di tutte le norme contenute nel presente bando.

Art. 14 – Ai sensi della legge 196/2003 si comunica che tutti i dati personali dei quali il Premio John Fante entrerà in possesso, saranno usati solo per quanto attiene il Premio stesso e Il Festival letterario ‘Il Dio di mio padre’. I dati raccolti non verranno in alcun caso comunicati o diffusi a terzi per finalità diverse da quelle del concorso.

La Segreteria del Concorso Racconti inediti ha sede presso il Comune di Torricella Peligna, in Viale Raffaele Paolucci 3 – 66019 Torricella Peligna (CH). Per ulteriori informazioni sul Premio, visitare il sito www.johnfante.org, contattare la segreteria a premio@johnfante.org oppure la direzione artistica del Festival: Giovanna Di Lello, a direzione@johnfante.org o al 347 9235255.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento