Politica in vetrina e trasparenza…

Print pagePDF page

Risposta a “Pensiero di CAMALEO tra editoriale, Carnevale ed elezioni politicheLe belle intelligenze purtroppo non hanno garanzie, successo, soprattutto perché credono in una politica vera legata all’onestà.

Come persona qualche volta ho abbandonato il campo di una politica spregiudicata, che esclude la legalità e la giustizia.

Riconosco però (per fortuna) che diverse persone si cimentano in “tornei politici”senza paura di cadute ed insuccessi.

Come dici tu CAMALEO i “giovani politici” (con diverse età), sanno riconvertire energie, sanno ricercare strategie per un fine comune che non è la poltrona.

Anche io mantengo viva la partecipazione alla vita sociale, ma non mi interessa l’oscurità. È una scelta responsabile la mia anche se sofferta, perché chiude le porte al successo meritato.

La vita personale è compromessa e qualche volta ci si sente confusi e pieni di panico perché la cattiva partitica (non politica) costringe belle persone alla morte sociale, all’esclusione.

Per fede non perdo la speranza, perché ho una sola vita e non doppia come tanti soggettoni con armadi pieni di scheletri.

You may also like...

Lascia un commento