Oggi donna contro la violenza e per il diritto alle pari opportunità.

Print pagePDF page

Al prof. Paride Travaglini CAMALEO donna del ’48 per i diritti umani e le pari opportunità…

Proprio oggi 25 novembre è necessario ripensare al valore donna per la società ed il futuro. Senza richiami nostalgici, di cultura pseudo-politica, la memoria culturale esige un archivio, utile all’avvenire per scelte intelligenti di una società genitoriale che faccia crescere una specie umana.

Prof. Paride, auspico una rinascita della Ma-Donna anche in caverna per un bambinello senza cordone ombelicale scaldato dagli aSimonelli. Il paesaggio natalizio potrà ritrovare nuove motivazioni per una donna bio-diversa. La specificità di genere qualche volta instaura rapporti sbagliati di predazione, parassitismo, commensalismo…

In natura il rapporto più frequente è svantaggioso per soggetti diversi, non solo tra individui di specie diversa, ma anche e soprattutto tra individui della medesima specie.

La visone disneyana della natura, spesso proposta ai giovani, è errata, perché non fa giustizia alla maternità naturale che prescinde dal partorire figli. Le relazioni animali hanno tanto da insegnare alla specie umana, per dar forza al valore donna.

La prego, faccia lezione anche di politica per nuove relazioni internazionali ed umane. Per fortuna le donne non si equivalgono…

You may also like...

Lascia un commento