New Club Villa Mattoni, tempo di bilanci e scambi d’auguri

Print pagePDF page

S.Egidio- Un girone d’andata in vetta
 
 

Villa-Mattoni1Il New Club Villa Mattoni formazione di 1°Categoria, si è laureata campione d’inverno chiudendo il girone d’andata a pari punti col Castelnuovo e Giulianova.
Tutto il team si è riunito l’altra sera presso il ristorante “Le Mimose” di S.Egidio, per il tradizionale scambio di auguri natalizi.
Erano presenti tutti i dirigenti, gli sponsor, la squadra e l’assessore allo sport Annunzio Amatucci.
Il presidente Pierpaolo di Feliceantonio ha detto:
“Siamo partiti 6 anni fa dal basso solo con lo scopo di divertirci. Strada facendo, visti i successi ottenuti sul campo, abbiamo rimodellato il sodalizio con ruoli specifici a partire dal direttore generale Giovanni Anastasi che tiene molto a questa squadra essendo del posto, lavorando sodo assieme al neo DS Riccardo Antelli ed a tutto lo staff. Un grazie a tutti coloro che ci stanno dando una grossa mano per affrontare le varie spese. Un plauso a tutti gli atleti che giocano per amore e passione senza prendere alcun rimborso, sposando appieno il nostro progetto. Ora siamo in alto e cercheremo di restarci fino al termine del campionato, consapevoli della concorrenza agguerrita di altre compagini. Non va sottovalutato l’Atletico Lempa che sta disputando un ottimo campionato e darà filo da torcere a tutti. Noi dobbiamo perlomeno salire sul podio visto l’organico di 30 atleti di pari livello. Va elogiato il lavoro di mister Benigniche ogni domenica riesce a gestire il gruppo”
La squadra vanta 2 difensori centrali come Tonino Bizzarri ex Ternana e Vittorio Tosti, tra i più forti della categoria in assoluto, oltre al portiere Pompei che ha giocato in promozione.
A centrocampo ci sono calciatori di livello come Ricci, Esposito e Tamburrini che hanno giocato in serie superiori, oltre al baby Migliori tra i più attivi.
In avanti il leader è Lorenzo Di Stefano, sprecato per la categoria visto che ha giocato in C all’Aquila e Chieti e non solo. Al suo attivo 10 marcature e 6 rigori procurati. Al suo fianco Rastelli, Porcu con Di Antonio ed il bomber Fioravanti pronti all’evenienza. In organico anche l’estroso Tempestilli.  Preparatore dei portieri è l’esperto Gianni Talei.
“Il calcio mi aveva tolto gli stimoli- afferma Lorenzo Di Stefano– poi questo gruppo fantastico di amici mi ha coinvolto ed ho sposato il progetto con tanto entusiasmo ed ora sono felice della scelta fatta, perchè ho trovato in questo club una vera famiglia. Siamo in alto con tanto merito anche se la lotta è dura fino alla fine considerando il livello.
La sorpresa è l’Atletico Lempa che ha una difesa rocciosa ed un organico più che valido per la categoria. La spunterà chi si allenerà meglio ed ha le migliori qualità”
Dello stesso avviso è Enrichetto Di Matteo trequartista dai piedi buoni che da 6 anni veste con tanto orgoglio la casacca del Villa Mattoni, dando il meglio di sè stesso.
L’assessore Amatucci al termine ha augurato le migliori fortune al club che sta dimostrando di avere tutte le carte in regola per il salto di categoria, evidenziando che la loro forza risiede nell’unione del gruppo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento