Maratonina dei Magi nel nome di Andrea Falasca Zamponi ed Alessandra Carlini

Print pagePDF page

maratonina magi 2015-1SAN BENEDETTO – Circa 1000 i partecipanti tra 21 km e 10 km

Si conclude con un trionfo degli atleti piceni l’undicesima edizione della Maratonina dei Magi “Memorial Sabatino D’Angelo” che si è disputata sul lungomare di San Benedetto organizzata dal Porto 85 Polisportiva. E’ stata l’edizione del record dei partecipanti, visto che circa un migliaio di atleti si sono presentati al via della competizione, che anche quest’anno prevedeva due distanze, la classica della mezza maratona, (21,097 km), valida per il Criterium Piceni e Pretuzi e per la seconda edizione del Circuito Collimar e l’altra dei dieci chilometri. Nella gara principale hanno vinto Andrea Falasca Zamponi dell’Atletica Recanati in campo maschile (1h08’32” il suo tempo) e Alessandra Carlini (Asa Ascoli) tra le donne con un responso cronometrico di 1h23’31”. Falasca Zamponi è sambenedettese, abita a poco meno di due chilometri dalla linea del traguardo di Via Mare e per lui questa vittoria è stata di particolare importanza. “Ho chiuso con un buon tempo – ha commentato subito dopo l’arrivo – specialmente se si considera che questo è un periodo nel quale la forma non è mai al massimo. Tra un paio di mesi credo che potrò andare ancora più forte”. Il vincitore ha preceduto nell’ordine Mauro Marselletti (1h10’31”), Giovanni Moretti dell’Atletica Potenza Picena (1h11’47”), Antonio Gravante dell’Atletica Potenza Picena (1h12’22”) e Antonio Bucci della Tocco Runners (1h15’09”). Nel settore femminile invece dietro alla Carlini sono giunte nell’ordine Silvia Luna (Grottini Team) in 1h24’05”, Francesca Capobelli (Amatori Osimo) in 1h26’10”, Ilaria Mancini (Avis Ascoli Marathon), in 1h26’12”, Denise Tappatà (Pol. Acli Macerata) in 1h30’38” e Michela Santini (La Galla Pontedera) in 1h30’58” La gara sui dieci chilometri è stata vinta da Matteo D’Alessandro in campo maschile su Domenico Caporale, Cristiano Porfiri, Guido Barbuscio e Anghel Jon, mentre tra le donne ha vinto Sara Carducci che ha preceduto nell’ordine Simona Ruggeri, Rita Mascitti, Alessandra Luzi e Loredana Tarquini.

You may also like...

Lascia un commento