Lo stocco di Mammola al 3° Festival del Baccalà

Print pagePDF page

S.Omero- Sabato 18 aprile ore 20. Ottimo riscontro per la serata dedicata allo Stoccafisso all’Imperiese

Imperia-01Sarà una serata interamente dedicata allo stocco cucinato secondo la tradizione calabrese.

Il 4° appuntamento col Festival del Baccalà di S.Omero organizzato dalla locale Pro Loco in collaborazione con la condotta Slow Food Val Vibrata-Giulianova, avrà come protagonista la Pro Loco di Mammola.

Il 2° “gemellaggio” gastronomico si aprirà alle ore 20 con la degustazione di oli delle due regioni ( Abruzzo e Calabria).

A seguire la cena con un menù completo incentrato su alcuni piatti tipici della loro tradizione a base di stoccafisso alimento del quale i calabresi conservano ampia cultura gastronomica che affonda le radici nella storia: frittelle di stocco, fagioli con lo stocco, insalata di stocco, carpaccio di stocco, caserecce “Le Macine” con pancetta, stocco, porcini di Aspromonte e ricotta affumicata, pasta di grano duro allo stocco al pomodoro, stocco alla Mammolese e gran finale con un dolce tipico di Mammola accompagnato da un raffinatissimo liquore al bergamotto.

I manicaretti saranno accompagnati dai vini dell’azienda “Monti” di Controguerra.

Ottimo riscontro per la serata dedicata alla Liguria a cura dell’Accademia dello Stoccafisso grazie anche al servizio di sala garantito dai ragazzi dell’IPSEdOC di Giulianova coordinati dall’insegnante Angela Cuomo.

Imperia-03I numerosi presenti hanno potuto conoscere i piatti tipici ed ampliare così i loro orizzonti culturali e gastronomici grazie ad un’accurata spiegazione a cura degli stessi componenti della delegazione.

Al termine della serata scambio di doni tra le due Pro Loco ed amministrazioni (presente il sindaco di S.Omero) e la consapevolezza di aver gettato le basi per una proficua collaborazione.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento