Leopardata d’accoglienza

Print pagePDF page

Leopardata  d’accoglienza (arrivo di Silvia dalla Giordania)
A……SILVIA ANGEMI e cari……
FIGLIA…..
RIFUGIATA nel VENTRE di MADRE
FORMA AFFETTUOSA
dilatata dalla VITA
sicura  cresci e  trasformi corpo e cuore
di  CHI t’accoglie  per un TEMPO NATURALE
meraviglioso LEGAME  ….
LEI e TE, INSIEME OGGI  per NATURA.
POI   L’AVVENIRE sarà ricerca all’INFINITO
di TE E LEI tra MARE e TERRA.
NESSUN LUOGO  avrà i confini per  quel dono d’amore
che dona la FAMIGLIA.
Mai schiavi del potere certi FIGLI……
“senza frontiere”………
testimoniano il volo libero della
VERA UMANITA’,che  LEGA
L’ESSENZI -ALE   FEDE nella
GIUSTIZIA……..
IN NOME di PANE (LUISA) e del PADRE (FELICE di nome e di fatto)
rinnovo la marchigianità calabrese anche in Calafrica.
Qui MEL-DIVE     Camaleo, Mariella, Arianna  fiera della Calabria e della
famiglia calabro-mexicana.

You may also like...

Lascia un commento