Lega Navale, Adele Mattioli riconfermata presidente

Print pagePDF page

San Benedetto- Importanti novità riguardano il settore sportivo

lega1-765x415La Lega Navale Italiana di San Benedetto del Tronto ha rinnovato le cariche sociali a seguito dell’Assemblea elettiva di sabato 16 Settembre 2017.
La Dottoressa Adele Mattioli è stata nuovamente eletta Presidente di Sezione.
A seguito della nomina il Presidente ha enunciato le deleghe riguardanti i suoi Consiglieri:
Fausto Fede, già Consigliere responsabile della Darsena è stato insignito della carica di Vice Presidente;
Alla sua prima carica è Anna Maria Pandolfi, la quale è stata nominata segretaria del Consiglio mentre viene confermato Tesoriere Angelo Bianco.
Importanti novità riguardano il settore sportivo:
Gino Sulpizi che attraverso la pratica sportiva ha avuto modo di conoscere bene il mondo della Vela, si
occuperà dei rapporti con gli altri Circoli marchigiani e non, confermando l’intenzione di confrontarsi
costruttivamente, di imparare e di crescere che il Consiglio Direttivo di San Benedetto del Tronto ha più
volte manifestato nel discorso pronunciato in Assemblea prima della rielezione (ribadendo così le
motivazioni che sono il fulcro di un’istituzione storica e prestigiosa come quella della Lega Navale Italiana, al suo 120esimo anno di età). Lo scopo di una carica del tutto nuova come questa è quello di valorizzare il gemellaggio e la collaborazione tra Associazioni Sportive, con l’intento inoltre di offrire agli sportivi del settore master un ambiente più stimolante e conviviale, nonché un’offerta sportiva diversificata ed entusiasta; Aricò Francesco, Riccardo De Falco e Giuseppe D,Angelo sono chiamati a coprire un ruolo fondamentale nel panorama agonistico della LNI concentrando, attraverso le loro cariche di direttori sportivi, le loro energie sui giovani e il loro percorso nella Canoa/Kayak, nel Canottaggio e nella Vela, a partire dalle Scuole fino alla pratica competitiva.
Queste importanti cariche offrono ai nostri giovani atleti la possibilità di militare in una Squadra L.N.I. unita e forte le cui discipline sportive convivono, comunicano e si organizzano con armonia, senza però perdere la loro identità. Loro responsabilità è quella di fornire ai giovani quel senso di appartenenza di cui necessitano nel rispetto delle peculiarità dello sport che praticano, sostenuti dalla L.N.I. per raggiungere i livelli agonistici ai quali aspirano.
Camilla Di Bonaventura è alla sua prima carica ed è chiamata a svolgere il ruolo di Consigliere per la
comunicazione e la promozione sportiva, curando estetica ed efficacia del materiale divulgativo e delle
strategie di diffusione.
Enrico Imbastaro ricopre l’importante ruolo di account per gli sponsor: oggi più che mai lo Sport necessita di sponsorizzazione da parte di enti e aziende, e la Lega Navale Italiana di San Benedetto del Tronto non fa eccezione.
Il fine è quello di provvedere al meglio alla crescita sportiva degli atleti, all’organizzazione di manifestazioni sportive che permettano ai nostri atleti di “giocare in casa” e gareggiare così nel loro ambiente geografico favorito, alle trasferte (da non dimenticare le importanti imprese dei nostri ragazzi in campo nazionale e internazionale, le quali richiedono anche da parte delle famiglie degli atleti sforzi finanziari che le sponsorizzazioni possono e devono limitare).
I Consiglieri Adamino Vitelli e Luciani Silvio si occuperanno della manutenzione delle strutture e delle
migliorie, nonché della classificazione, della disposizione e della cura delle attrezzature sportive.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento