La Santegidiese cerca conferme a Cologna

Print pagePDF page

S.Egidio- Il tecnico Fabrizi recupera il portiere Benigni ed il mediano Coccia

La giovane promessa Cialini

La giovane promessa Cialini

La Nuova Santegidiese del patron Luca Forlini dopo aver conquistato la 4° vittoria stagionale a Balsorano domani pomeriggio a Cologna cerca conferme.
Il tecnico Fabrizi recupera il portiere Benigni ed il mediano Coccia reduci dalle squalifiche. Anche il difensore Mirti ed il centrocampista Traini ex Monticelli dopo gli acciacchi muscolari tornano a disposizione.
Probabilmente entrambi partiranno dalla panchina.
Chi non giocheranno sicuramente sono l’esterno di attacco Di Blasio ed il terzino Beati infortunati.
Si presume quindi ancora il modulo 4-4-2 con il rientrante Faragalli e Catini centrali di difesa mentre il forte under Talvacchia tornerà a giocare da esterno basso. Cialini e Sturba gli altri 2 under che partiranno titolari. Anche Cardelli dopo la buona prova di Balsorano potrebbe far parte degli 11 titolari come esterno sinistro mentre Pesce giocherà a destra ed Addazi terminale centrale offensivo.
“Il Cologna-afferma il presidente Luca Forlini- è una squadra ben amalgamata che si adatta bene alla categoria. Il tecnico Campanile ex Giulianova è una sicurezza per questi campionati. Inoltre in attacco Piccioni con tanta serie C alle spalle è da controllare attentamente come del resto tutti. Speriamo in un risultato positivo. La squadra è in ripresa”. Tanti i tifosi al seguito

You may also like...

Lascia un commento