La Sant vince il derby col Notaresco e vede vicini i play-off

Print pagePDF page

S.Egidio-Al comunale di S.Egidio finisce 1 a 0 per i giallorossi

IMG_8600La Nuova Sant del bravo mister Fabrizi é un rullo compressore: batte anche il Notaresco davanti ai suoi tifosi nel big match play off ed ora la meta é ad 1 punto a 2 gare dal termine.
Il derbissimo é stato risolto a 8 minuti dal termine dall’ex Mattia Addazii che di testa ha trafitto il forte portiere Zaccagnini facendo esplodere il comunale.
I giallorossi negli ultimi 11 incontri hanno agguantato 9 successi e 2 pari superando Notaresco e S.Omero.
Per Addazii si tratta di una doppia soddisfazione poiché é rientrato dopo un lungo infortunio nel 2 tempo e soprattutto perché il suo sigillo ha portato i vibratiani ad un passo dagli spareggi per approdare in Eccellenza.
Domenica arriva il Luco dell’ex Giannini che ha già raggiunto l’obiettivo play-off.
Il trainer Fabrizi ha schierato la squadra col solito modulo 4-3-3 facendo riposare il forte baby Talvacchia a favore del terzino Beati.
IMG_8620La svolta é stata nella ripesa con gli ingressi in campo di Addazii al centro dell’attacco con Giorgi esterno sinistro e con l’arretramento di Pesce nel ruolo di terzino sinistro dando modo a Di Blasio di spaziare come tornante di destra.
Tra gli ospiti in evidenza il terzino D’Ippolito che ha dato cuore ed anima bloccando piú volte le incursioni dei locali. Bene anche il fantasista Druskvic. Per i padroni di casa ha vinto il gruppo.
A fine gara per i notareschini a parlare é il dirigente Andrea De Padre che afferma:
“É stata una partita bella ed equilibrata dove é emerso lo sport. Un episodio ha deciso il match, ma noi ce la siamo giocata ad armi pari. Dello stesso avviso il presidente Lorenzo D’Alessandro che ha recriminato su alcuni fuorigioco”.
Negli spogliatoi festa di tutta la squadra e dell’intero staff dirigenziale?
IMG_8697” É stata una partita ben giocata a viso aperto da entrambe le squadre- ha riferito il presidente Luca Forlini- Il Notaresco specie nel 1 tempo ha destato un’ottima impressione giocando la partita a viso aperto. Nel 2 tempo visto che il pari serviva poco agli ospiti questi hanno provato ad attaccare lasciandoci piú spazi e ne abbiamo approfittato. I play off non sono certi ma sono vicinissimi. Di certo questo successo ci avvicina molto all’obiettivo. Ora attendiamo il Luco con lo stesso spurito che ci ha contraddistinto nelle ultime 11 gare dove abbiamo sempre segnato, subendo poco. Un plauso al mister ed agli atleti per il loro carattere e voglia di arrivare in alto”

You may also like...

Lascia un commento