Il coach sociale…

Print pagePDF page

Tra diritto di cronaca e degrado…..è necessario un mediatore d’ informazione.
Il coach sociale potrebbe aiutarci  a gestire l’angoscia e lo stress  che derivano  da una realtà complessa che abusa di minori e presenta quadri di vita squallidi, denunciando
quotidianamente trasgressioni d’ogni tipo.
Sembra di naufragare tra esperienze delittuose e violazioni di diritti , di dignità…..
Allora , da adulta persona, cerchi d’interpretare  gli eventi, le notizie di cronaca e pensi ……
Per continuare a vivere cerchi strategie per riorientare  le azioni per un gioco serio utile al futuro.
The  inner game( il gioco interiore) aiuta a gestire lo stress, a cercare nuove strategie per azioni positive.
Entrare  nella propria mente equivale a riappropriarsi di energie per la propria vita e quella del prossimo.
Si possono migliorare i pensieri ( rieducarli…): la tecnica del PNL ( programmazione neurolinguistica) vale per gli apprendimenti…per le relazioni sociali, per lo sport….
I pensieri sono l’energia per vivere e trasformano i sogni in progetti possibili. Bruce Lipton  dimostra in modo semplice  come ” Il pensiero influenza il DNA  ed ogni cellula “.
Quando il pensiero è in armonia col subconscio la nostra biologia ne è influenzata.
Vista l’armonia interiore…..è d’obbligo aprirsi e creare ponti per offrire servizi a realtà deprivate, a chi habisogno della nostra solidarietà.
Il bisogno di  fare qualcosa abbatte confini, supera censure ed orienta occhi e cuore.
La cecità sociale impedisce il dialogo  ed il basso giornalismo offre una visione bugiarda della storia.
Moralismo e retorica deformano notizie  e sottolineano aspetti morbosi di squallide vicende cheemotivamente colpiscono  tutti ( non solo le vittime di soprusi).
L’informazione è diritto democratico  ed energia positiva per  la mente critica, ma la qualità  dellacronaca è una verità regolata da l codice deontologico di chi scrive.
Caro direttore, vorrei che approfondisse  ….la riflessione  e sul blog  s’esprimesse nel merito di
– autoregolamentazione e professione giornalistica;
-forme di tutela  e diritto di cronaca (minori ed abusi).Camaleo……

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento