Georeporter per il diritto al cibo: un filo (di Arianna) di speranza

Print pagePDF page

Al Blog di Paride…

Nella giornata di lotta alla fame, non basta la denuncia di popoli affamati lontani perché dignitosamente molte famiglie di casa nostra, forzatamente rinunciano alla salute per carenze nutrizionali o dieta errata.

È l’economia a fare le diete alimentari e il reddito di persone oneste.La finanza attuale sponsorizza ed accredita imprese lontane dal sociale visti i bilanci “a vista recente” di agenzie autorizzate.

Sarebbe stupendo rifondare la giustizia con il codice di Hammurabi (2100 a.C): questo antico re babilonese, avrebbe potuto riorientare la giustizia sociale, riscrivendo “le pene” previste per gli amministratori, i governatori…tutti.

Certe pene (ancora previste) potrebbero oggi rottamare i disonesti, ladri della nostra Repubblica. Oltre le multe allora erano incise su pietra certe pene: mutilazione e fustigazione…

Avremmo migliori e meno fame di giustizia!

 

 

You may also like...

Lascia un commento