FNAARC: a Grottammare il ritorno del presidente Corsi

Print pagePDF page

Grottammare: Progetto giovani Di Petranzan per un nuovo futuro

DirettivoFnaarcDopo i lusinghieri consensi ottenuti dall’analoga iniziativa del 2014 e a distanza esatta di un anno dalla stessa, il presidente provinciale  degli agenti di commercio Fnaarc-Confcommercio, Tullio Luciani, ha organizzato un nuovo incontro del proprio direttivo con Il presidente nazionale Fnaarc (Associazione Nazionale Associazioni agenti e rappresentanti di commercio), Adalberto Corsi, accompagnato per l’occasione dai membri di Giunta nazionali Alberto Petranzan e Mauro Crapiz. E così presso l’hotel Paradiso di Grottammare i membri del Direttivo provinciale Fnaarc Piceno, guidati dallo stesso presidente Luciani, hanno avuto una nuova e grande opportunità di confrontarsi con la massima espressione della loro Federazione ed avere dunque dalla viva voce del presidente Corsi tutti gli aggiornamenti sulle primarie azioni che l’organizzazione nazionale sta portando avanti, nell’interesse degli agenti e rappresentanti di commercio, soprattutto sul fronte previdenziale e fiscale, che da sempre e con l’aggravante  della crisi economica e dei consumi in atto, rappresentano le primarie problematiche di tutti gli operatori. Molto accattivante è stato quindi l’intervento del giovane dirigente Petranzan che appunto ha illustrato ai presenti l’impegnativo progetto della creazione del Gruppo Giovani Fnaarc con tante innovazioni sul fronte della comunicazione e quale presupposto per un più oculato cambio generazionale dirigenziale. All’incontro erano presenti anche il direttore Confcommercio Giorgio Fiori, ed i collaboratori della sede di San Benedetto Maria Angelotti e Fabrizio Capriotti e pertanto si sono sviluppati altri ampi ragionamenti sul fronte della previdenza Enasarco, dei mandati di agenzia che  vanno sempre ben ponderati prima della sottoscrizione, dell’efficiente servizio di conciliazione delle vertenze tra agenti e case mandanti, garantito dalla Confcommercio picena con la collaborazione dell’avvocato Walter Gibellieri e di formazione professionale. Nel concludere l’incontro il presidente Luciani ha sommariamente illustrato al presidente Corsi le progettualità più importanti che il direttivo locale sta portando avanti, nell’interesse delle operatori rappresentati ed ha richiesto allo stesso presidente di impegnarsi per essere ancora nel Piceno magari già dal prossimo autunno per partecipare ad un nuovo appuntamento convegnistico, a cui il Direttivi sta già lavorando.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento