Finisce 2 a 2 il derby civitellese di 1° Categoria

Print pagePDF page

Civitella- La gara si è giocata su un campo impraticabile
 

De BerardinisIl sentitissimo derby con tanti ex in campo tra i locali dell’Atletico Lempa del presidente De Giorgis, in serie positiva da 9 turni ed in piena zona play-off ed i cugini del Favale del patron Dino Cosenza, è terminato 2 a 2.

La gara si è giocata su un campo impraticabile considerando la nevicata prima e durante la partita.
Nonostante ciò le 2 compagini si sono date battaglia con tanti goal da una parte e dall’altra e tante occasioni sfumate.
I lempesi sono andati in vantaggio nel primo quarto d’ora con l’1-2 di Macrillante e Di Frischia, mentre gli ospiti hanno accorciato le distanze col jolly irelli allo scadere del 1° tempo, dando fiducia agli uomini del tecnico Brandimarte.
Nella ripresa i favalesi hanno inserito in campo il centrocampista Marozzi e l’attaccante Cialini che hanno dato più incisività al reparto avanzato tant’è vero che proprio Cialini a 10’ dal termine ha trafitto da distanza ravvicinata l’ex Dezi. Sicuramente il big match con un altro arbitro non si sarebbe giocato. Il coach di casa Roberto leoni ha dovuto rinunciare al difensore Ciccanti che ha scontato il 23°ed ultimo turno di squalifica ed al mediano Iachini per scelta tecnica a favore del neo acquisto Celani. Di sicuro il cammino dell’Atletico Lempa è ottimo considerando che la squadra ha perso i migliori pezzi della scorsa stagione. Il trainer ha dimostrato tutto il suo lavoro assieme agli atleti, al preparatore dei portieri Arnaldo Di Matteo ed in primis al preparatore atletico Paride Travaglini col supporto della società.
A proposito di dirigenti, giovedì sera presso il Miami è prevista la cena natalizia con tutto lo staff presso il ristorante Miami dell’ex presidente Quinto Galli. Sono stati invitati rappresentanti dell’amministrazione tra cui il delegato allo sport Gennarino Di Lorenzo ed il sindaco Cristina Di Pietro. Il campionato riprenderà il 13 gennaio. Nel frattempo l’allenatore Leoni ed i 2 preparatori Di Matteo e Travaglini stanno programmando il richiamo sperando che i risultati siano soddisfacenti

You may also like...

Lascia un commento