Festival Nazionale di Teatro Comico di Sant’Omero

Print pagePDF page

S.Omero- Marco Capretti, Antonio D’Ausilio, Bruce Ketta, Sergio Viglianese e Antonello Costa le star della “sagra” della risata

Torna il cabaret nazionale con il “marco-caprettiFestival Nazionale di Teatro Comico di S.Omero” che affida a cinque ambasciatori della risata il palcoscenico. A strappare risate sono stati chiamati Marco Capretti, Antonio D’Ausilio, Bruce Ketta, Sergio Viglianese ed Antonello Costa. Il quintetto scalda i motori in attesa che il festival faccia il suo debutto il 26 agosto per chiudere il 28 agosto. La location resta Piazza del mercato, nel cuore del centro storico di Sant’Omero. Un’agorà incastonata nelle mura castellane che apre lo sguardo all’Adriatico ed al Gran Sasso. Ad organizzare l’evento sono l’amministrazione comunale di Sant’Omero e la Fondazione culturale Val Vibrata. Al timone delle tre serate Alex De Palo ed Antonella Ciocca. A Sant’Omero, rispetto al passato, quest’anno si riderà gratis. Infatti l’organizzazione ha deciso di non far pagare l’ingresso. Sono anche altre le novità rispetto al passato. Nel cuore del castello sarà allestito un maxischermo che trasmetterà il live della serata attraverso telecamere a circuito chiuso. Ma cosa più importante è che in apertura di festival andrà una videocartolina promozionale musicata del territorio. Un equipe di esperti dronisti e cameraman ha ripreso i principali siti santomeresi dal cielo e dalla terraferma. Inoltre, per la prima volta, il festival del teatro comico di Sant’Omero avrà una videosigla tutta sua, divertente, allegra, in cui sono stati ridisegnati i monumenti santomeresi mentre i comici sono diventati “puppets”. La tre giorni di cabaret vedrà debuttare mercoledì 26 agosto alle ore 21.30 un duo: Marco Capretti (da Made in Sud) e Antonio D’Ausilio (Zelig). Il 27 agosto, alla stessa ora, intratterranno il pubblico Bruce Ketta (Zelig e Colorado) e Sergio Viglianese (Zelig). La risata conclusiva del festival è affidata ad Antonello Costa che il 28 agosto saluterà pubblico e festival. Su Radio Arancia prossimamente saranno intervistati i comici di Sant’Omero.

You may also like...

Lascia un commento