Domani la presentazione della guida Bibenda 2017

Print pagePDF page

Controguerra- Abruzzo: terra di eccellenze enologiche. I grandi vini abruzzesi alla conquista del mondo” il titolo del convegno

Bibenda anno 2016Domani pomeriggio (sabato 11 Febbraio) dalle ore 16:30 presso l’Enoteca comunale del Comune di Controguerra, la Fondazione Italiana Sommelier Abruzzo Adriatico con sede a Teramo, con il Patrocinio della Regione Abruzzo e del Comune di Controguerra Assessorato alla Cultura e Città del Vino si terrà l’iniziativa dal titolo “Abruzzo: terra di eccellenze enologiche. I grandi vini abruzzesi alla conquista del mondo” II Edizione. L’evento, organizzato dal Fiduciario della Fondazione Italiana Sommelier della Provincia di Teramo il Sommelier Fabrizio Di Bonaventura verrà moderato dal Giornalista Bibenda, docente Fondazione Italiana Sommelier Paolo Lauciani.

Ospiti dell’iniziativa il redattore della Guida Bibenda Abruzzo il giornalista Alessandro Tozzi, il Fiduciario FIS Abruzzo Adriatico Daniele Erasmi.

Il programma prevede un Talk Show presentato dal Giornalista Paolo Lauciani con la partecipazione di produttori Vitivinicoli abruzzesi dopo i saluti del Sindaco del Comune di Controguerra Franco Carletta, di Torano Nuovo Alessandro Di Giacinto, di Pineto Robert Verrocchio,del Presidente della Camera di Commercio di Teramo Gloriano Lanciotti, del Presidente del Gal Terre Verdi Cantoro Pasquale, dell’Assessore All’Agricoltura della Regione Abruzzo Dino Pepe, del Capogruppo della Regione Abruzzo Sandro Mariani.

Quest’anno l’iniziativa è stata programmata prima del Vinitaly,ed il Comune di Controguerra sarà teatro di questo interessantissimo Convegno, visto anche il particolare momento che sta attraversando la Regione Abruzzo. A tal proposito il Fiduciario della FIS di Teramo Fabrizio Di Bonaventura ha evidenziato come si renda necessario in questo particolare periodo una stretta sinergia tra i Viticoltori e le istituzioni per una rapida crescita del territorio, ed in virtù di ciò individua nelle “Guide” un importante strumento strategico di crescita d’interesse del territorio che potrebbe favorire un aumento di turismo votato all’eccellenza. All’Assessore Dino Pepe l’arduo ed avvincente compito di individuare una serie di strategie da adottare per questo settore attraverso una serie di interventi sinergici legati al PSR, che andrebbero a rafforzare l’economia e lo sviluppo.

Al termine dei lavori, verranno realizzati i banchi di assaggio con la presenza dei vini delle Aziende abruzzesi presenti in Guida Bibenda 2017 con i prodotti tipici del territorio. (Paride Travaglini)

You may also like...

Lascia un commento