Danza in festa: quando il ballo è spettacolo

Print pagePDF page

Festival della danzaPorto D’Ascoli- Il Festival della danza organizzato dal maestro Domingo Cesar si conferma una manifestazione di livello che richiama tantissimi ballerini  da Marche ed Abruzzo 

Una manifestazione di qualità, diventata nel corso degli anni uno degli appuntamenti di agosto più apprezzati.

È Danza in Festa, il Festival della danza, organizzato dal maestro Domingo Cesar presso lo storico chalet Stella della famiglia Scartozzi di Porto D’Ascoli.

Una sinergia perfetta: da una parte Vincenzo, Giovanna ed i figli, con la loro cortesia e professionalità, dall’altra il maestro Domingo, uno dei punti di riferimento del latino americano di Marche ed Abruzzo, capace di unire attraverso il ballo questi due territori distinti sulla carta ma uniti da questa grande passione.

Dopo il successo della tappa abruzzese al Piccolo Chalet di Alba Adriatica, ecco le scuole marchigiane ed abruzzesi che hanno dato spettacolo sulla pista dello chalet Stella: Universo di Grottammare della maestra Lucia Marinucci, Planet Dance 2000 di San Benedetto del T, Martinsicuro e Marina Altidona dei maestri Claudio e Donatella Redenti, Le Sirene del Nilo di Martinsicuro, Monteprandone, delle maestre Ingrid e Debora, Bailando di Grottammare di Annamaria e Maurizio, Dream Dance Ballet di Porto d’Ascoli con Daniele e Rosy, Salsavor di San Benedetto Tr, dei maestri Sandra e Francesco, Grace Dance Studio di Porto d’Ascoli con la maestra Laura Gazzoli,Donika Ilieva ballerina di danza orientale, Bailando por ahi di Alba Adriatica dei maestri Irma e Gabriele.

A fare da cornice un pubblico capace di lasciarsi coinvolgere dalle varie esibizioni e tanti turisti che richiamati dai vari ritmi si sono assiepati in vari punti della struttura per seguire lo spettacolo.

Al termine delle esibizioni, la voce della giovane cantante Michela di Corropoli, ha accompagnato la consegna degli attestati di partecipazione.

 

Fotogallery: http://graffitinews.it/?p=2397&preview=true

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento