Conclusa la 37°Sagra del Baccalà

Print pagePDF page

S.Omero- Numeri importanti anche per l’edizione 2017

IMG_8087Un’altra edizione in archivio, un altro successo per la Sagra del Baccalà di S.Omero giunta alla 37°edizione ed organizzato dalla locale Pro Loco col patrocinio del Comune, della Regione e della provincia.

Un evento clou dell’estate, una delle sagre più antiche e longeve d’Abruzzo, sicuramente tra le più apprezzate.

Professionalità, qualità, sicurezza sono la chiave di questo gradimento, perchè S.Omero non è semplicemente una sagra, ma è la sagra con la “S” maiuscola.

Rispetto a tante altre infatti viene valorizzato un solo prodotto, il Baccalà, declinato in 16 piatti tra antipasti, primi e secondi.

Inoltre un gruppo di persone coeso,composto da giovani e meno giovani guidato dal presidente Sandro Di Addezio, garantisce un servizio impeccabile che fa la differenza.

Tutto questo unito alla sicurezza alimentare ed alla qualità delle materie prime utilizzate, in primis proprio il baccalà, fornito dalla Foods Import dei F.lli Monti, spiegano il perchè tanti sono disposti a percorrere anche centinaia di chilometri per degustare i vari piatti.

Numeri importanti anche per l’edizione 2017 sia per la sera che per il giorno come si evince dalla soddisfazione del presidente Di Addezio chiamato tra le altre cose (sicuramente non per caso) a guidare l’UNPLI Abruzzo.

Nella serata conclusiva, toccata e fuga per l’assessore regionale Dino Pepe che nonostante i numerosi impegni istituzionali ha voluto personalmente complimentarsi con gli organizzatori.

You may also like...

Lascia un commento