Cari Magi…

Print pagePDF page

The_magi_henry_siddons_mowbray_1915CARI MAGI,

TRASPARENZA , LEGALITA’ E TRACCIABILITA’ potrebbero garantire certi valori di autentica impresa agricola …….

Gli accordi terreni ( non da epifania) hanno mostrato d’ estate certi scandali ……e certi sfruttamenti.
Il caporalato ci ha mostrato i rischi degli invisibili e degli sfruttati nel lavoro dei campi.
Richiamo un articolo di ” Avvenire ” del 3 dicembre 2015 che auspicando la verità annunciava l’ etichetta etica per il lavoro nei campi.
Cari Magi, quando provvederete per i controlli del lavoro legato all’ agricoltura, agli agriturismi ed allo sviluppo ( senza sfruttamento dei giovani) del lavoro legato a questa impresa -settore primario?
Potete provvedere voi o mi devo rivolgere alla BEFANA?
Babbo Natale per una mentalità della privatizzazione e legami diversi si muove con navi,container, camion ed altro, per il lavoro da svolgere in paesi vicini a noi….
Non so se è consapevole di tanti espropri , di prestanome e di privilegi …in barba a chi nella legalità paga balzelli e tasse a LU PADRO’.
Ancora la casta crede nell’ inferiorità di umani che onorano la stella della REPUBBLICA e non vivono di stelline e bollicine artificiali
IL VERO LAVORO onora MAGI, REPUBBLICA e testi sacri di qualsiasi religione che tuteli i diritti umani e sociali.
 
Dovro’ chiedere al blogger PARIDE di approfondire su tematiche rurali e su vie privilegiate per acquisire beni altrui , dismessi forzatamente, per insostenibilità fiscale.
Con il lavoro … ( a parte le carriere ,partitiche è difficile arrivare a ricchezze spropositate e dispendiose vite….)
 
CARI MAGI
vorrei ricevere un vocabolario trasversale per accedere al lessico contemporaneo per decodificare certi ” messaggi” ed accedere di diritto ed alla pari ai BANDI…SOCIALI perche’ l’accreditamento non può essere affidato a chi stabilisce le regole di accesso, le vie e…s’assicura i traguardi.
Credo nell’ incompatibilità di certi soggetti che per la lungaggine e l’ impunibilità continuano imperterriti ad agire pro tasca loro..
Potete accorrere in aiuto di Camaleo?
Al momento posso essere soddisfatta , orgogliosa, del dono della lucidità mentale e della forte autonomia.
Senza frequentare spazi protetti e riservati alla mia terza gioventu’ penso e ripenso ad un sociale biodiverso che non rappresenti una “riserva indiana” né un sito intergenerazionale per reperire consensi
CARI MAGI vorrei un nuovo Welfare per tutti per cambiare la cultura di chi , giovane oggi, crede nelle favole dell’ immortalità e si sente lontano da chi conosce la storia e le ere geologiche.
Le trasformazioni colpiscono i trasformisti in carriera, ma consentono la sopravvivenza a certi mammiferi resistenti e a tutte le creature…..come Camaleo ( naturali e vere e…..non in estinzione).
 
CARI MAGI ,
grazie per la FAMIGLIA che ho e per quelle che sento simili….
Grazie per i pensieri che accompagnano la quotidianità, i piccoli gesti d’ amicizia autentica e di quel bagaglio d’ esperienze che mi rende fiera di passi, incontri ed emozioni.
Grazie per quel dicembre vissuto ….con la mia famiglia originaria e per le luci vere dei legami con genitori, nonni ed amici.
La grazia è forse nella felicità semplice di quelle serate familiari , irripetibili che danno luce per una vita intera.
Ed il Natale, come l ‘ Epifania possono sostenere quei momenti oscuri che esigono speranza e luci nuove per vivere..
 
A TUTTI I VERI AMICI AUGURIAMO SERENITA’, FAMIGLIA, SALUTE E…… BUONA VITA .
 
——————————————————
 
QUALCHE VOLTA SI FESTEGGIA SENZA SAPERE COSA….
CERCHIAMO DI RINFRESCARE …LA MEMORIA e DAR SENSO ALLA FESTA DELL’EPIFANIA.
I nostri MAGI del PRESEPE non rappresentano l’ allestimento comune di statuine, ma racchiudono quel presepe vivente ,piu’ vicino alla nostra STORIA, pur contenendo profezie non solo cristiane.
I MAGI secondo le profezie portano simboli di regalità ( oro-incenso) e la sacralità del tempi ( mirra)
Dal Natale (nascita) all’ Epifania…il VIAGGIO rappresenta la ricerca di un volto umano del Messia, che soffre per tutti.
E quel filo che lega i simboli alla ricerca consente a noi di capire l’identità umana che riusciamo a tradurre in azioni di veri credenti.
E credere equivale non ad esprimere i doni in atti di forza- potenza alla ERODE, ma di mostrare la vede con sofferenza e coerenza, oltre ogni forma di superficiale forma ( di bigotti)..
 
CARI MAGI,
il POTERE del DIO DENARO è folle.
Cambia la follia in sapienza della ricerca di salvezza di innocenti.
Le nuove persecuzioni sono anche le esclusioni dai beni comuni e l’indifferenza nei confronti di chi vive disagio e, per virtu’ autentiche, non scende a compromessi
 
Del PRESEPE s’è detto molto e contraddetto anche il suo valore, escludendo l’ asinello e rivedendo lo status sociale di Giuseppe, il padre legale di Gesu’.
Dell’ albero si è fatta promozione forse per la sponsorizzazione e nuove forme di risparmio energetico.
Si sono tagliati tanti e tanti alberi , non solo a Natale e MADRE TERRA non è stata sicuramente fiera di tanto degrado ambientale, di dissesti idrogeologici e di incendi boschivi.
Il taglio indiscriminato di alberi ed il cambiamento climatico hanno creato tante ferite alla NATURA ed all’ AMBIENTE,per questo vale la pena di promettere attenzione agli abusi e diritto di parola.
L’ omertà non è consentita quando si assiste al furto di beni al “terricidio” nei siti della quotidianità.
Occorre avere il coraggio della denuncia di arroganza e di abusi continui .
Saper tutelare tutti gli altri è un dovere di cittadinanza civile e non aver paura equivale a creare sviluppo ” pulito”, non ERODEndo spazi e risorse .
LA BUONA AZIONE merita l’ autostima (altro tipo di doni è scambio o tangente e questo è di competenza dell’anagrafe fiscale, se non si è evasori totali.)
 
…A PROPOSITO DI TERRA…..
A PROPOSITO DI UTILIZZO DI AREE RURALI, CARO BLOGGER PENSO SIA NECESSARIO ATTREZZARCI.
 
LA TERRA E’ UN BENE PRIMARIO E SIAMO TERRONI, TERRONEI, ATTENTI A VIOLAZIONI, A PARTECIP-AZIONI indirette A FILI che legano L’ ORA (del RIS-GATTO) al LAB-ORO.
STAVOLTA GIOCHIAMO VERA- MENTE COME IL GATTO …DELLO STIVALE ( nel prossimo editoriale CAMALEO , mescolando favole, in modo labirintico farà rivelazioni….senza essere la SFINGE)
Papa Francesco ha parlato della ” furbizia” di veri credenti che è un modo intelligente di esprimere una semplice saggezza nascosta in proverbi che valgono ancora perchè IL VERO CONTADINO AMA LA TERRA CHE VORREBBE COLTIVARE NON PER IL MARCHESE DI TARABAS…ma PER RICONQUISTARE L’ORIGINARIA INTELLIGENZA PRIMITIVA DIMENTICATA DA CHI NON HA buone relazioni con la biodiversità e non ama la natura
 

…SE GRADISCI AUGURI SINCERI ACCOGLI PENSIERI COMUNI PER TUTTI I GIORNI CHE SEGUONO L’ EPIFANIA, TRATTIENI L’ ESSENZIALE E GODI ATTIMO DOPO ATTIMO DEL DONO DELLA VITA.

IL SESTOSENSO PUO’ CONSENTIRTI DI LEGARE PER IL TEMPO DELLA LETTURA CIO’ CHE VEDI A CIO’ CHE SPERI , NON SOLO PER TE.

PER UNA SENSIBILITA’ DIVERSA SI PUO’ SOFFRIRE PER TANTO DISAGIO E CI SI PUO’ IMPEGNARE PER CONTRIBUIRE ( SENZA PAURA) AL RISVEGLIO DI UNA IN -COSCIENZA DIFFUSA CHE FESTEGGIA L’INFERNO DILAGANTE .
OCCORRE RICONOSCERE IL VALORE DI BELLE PERSONE CHE ANIMANO POSITIVAMENTE IL NOSTRO VIVERE. A LORO,NOSTRO PROSSIMO , CON GIUSTIZIA DOBBIAMO DARE LE NOSTRE ENERGIE MIGLIORI.
LA TERZA GIOVENTU’ DEVE DIMOSTRARE LA VIRTU DEL CORAGGIO, L’ ENERGIA DELLA MOTIVAZIONE E LA FEDE,QUELLA VERA…..
CAMALEO/SIMONELLI MARIA Carolina.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento