Bastardi! Un altro cane da tartufo avvelenato

Print pagePDF page

Civitella-Si tratta di Rocky Lagotto di 5 anni di Alfredino e Filippo Malavolta

Alfredino-e-Filippo-Malavolta-con-RockyUn altro cane da tartufo avvelenato dopo quello di Torricella.
Questa volta è accaduto a Civitella. A morire tra atroci sofferenze, Rocky, uno splendido esemplare di lagotto di 5 anni di proprietà di Alfredino e Filippo Malavolta titolari dell’omonima tartufaia di Rocche.
Lo hanno ritrovato ancora in agonia la mattina e non si è potuto far niente per salvarlo.
Anni ed anni di addestramento vanificati da persone senza scrupoli che meriterebbero punizioni esemplari.
Rocky era un cane dotato di grande fiuto ed era un tutt’uno col suo padrone Alfredino che lo aveva preso ed allevato fin da cucciolo.
Una perdita enorme se si considera che tali animali necessitano di un addestramento speciale proprio per la funzione che svolgono.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento