All’ hotel San Giacomo la Cena d’Avvento e di Vigilia

Print pagePDF page

Monteprandone- Otto i piatti tipici tradizionali proposti dallo chef Ermetina Mira

testata_logo_cucina_dello_spiritoDomenica 17 Dicembre, presso il ristorante “San Giacomo” di Monteprandone, in occasione delle festività natalizie, appuntamento con la “Cena d’Avvento e di Vigilia” della Cucina dello Spirito.

Otto i piatti tipici tradizionali proposti dallo chef Ermetina Mira, per recuperare e rievocare le antiche ricette di monasteri e conventi : la “Zuppa di pane del venerdì” (Monastero delle Camaldolesi di San Giovanni Evangelista a Pratovecchio), “Pasta con la mollica” (Monastero delle Carmelitane Scalze di San Giovanni a Noto), “Minestra alla napoletana”(Monastero delle Clarisse di Santa Chiara a Filottrano), “Baccalà del barone”(Monastero delle clarisse di Santa Lucia e di San Giovanni Evangelista a Leonessa), “Parmigiana di gobbi”(Monastero delle Clarisse di Santa Maria Maddalena a Serra de’ Conti”, “Broccoli stufati”(Monastero delle Clarisse di Santa Chiara a Grottaglie), “Frustingo di Natale”(Monastero delle domenicane di Santa Caterina a Ripatransone) ed infine la “Torta di frutti nel vino”(Monastero delle Clarisse di Santa Maria Maddalena a Serra de’ Conti).

Durante la serata inoltre, ci sarà l’intervento del professor Tommaso Lucchetti e la presentazione del libro di Guglielmina Rogante “Sillabario del Tempo: storie di cibi e paesaggi”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento