Al Magazzino Materie Prime il trofeo aziendale “Gran Sasso”

Print pagePDF page

S.Egidio- Una bella giornata di sport e amicizia.

IMG-20170605-WA0010Il 9° torneo di calcetto aziendale organizzato dal Maglificio Gran  Sasso di S.Egidio, azienda storica e di qualità dei titolari Di Stefano  svoltosi sul sintetico di Torano Nuovo se lo è aggiudicato il magazzino  materie prime guidato dal patron Andrea Biagini, col responsabile Mario Dianetti nelle vesti di allenatore.

La finalissima arbitrata impeccabilmente da Adriano Pompei di villa Marchesa  è terminata 4 a 3 dove appunto, il magazzino si è imposto sul pur quotato  ufficio produzione del capitano e mister Alberto Marroni.
Il 1°tempo era terminato 1 a 2 a favore degli sconfitti. In vantaggio il  magazzino con un eurogoal del giovane Giuseppe Di Stefano; pari del forte  Gianluca Bellini su punizione e successivo vantaggio di Fabrizio Vagnoni con  uno splendido colpo di testa.
Nella ripresa Gianluca Di Stefano con un bel siluro di sinistro ha siglato  il 3 a 1 a favore della sua squadra. Partita finita? Niente affatto. A 10′  dal termine il magazzino h ribaltato la situazione a suo favore accorciando le distanze col rinvigorito Emiliano Biancacci, per poi trovare il 3 a 3 in  mischia grazie ad un autogoal di Bellini. A 5′ dalla fine lo stoico Simone  Ippoliti anima della squadra con un radente di destro a fil di palo ha  realizzato il goal decisivo e più importante di tutto il torneo tra gli  applausi scroscianti del pubblico presente.
Dopo la premiazione, rinfresco per tutti.
Quattro le squadre partecipanti: Texicolor, Schima e le due citate  finaliste. Miglior portiere 2017 è risultato Giuseppe Rosini: migliori  capocannonieri: Stefano Viavai instancabile e l’estroso Riccardo Di Stefano,  assente alla finale per infortunio.
” Abbiamo vinto una finale che nessuno si aspettava- afferma visibilmente  soddisfatto il presidente magazzino materie prime Andrea Biagini- visto che  perdevamo per 1 a 3 a pochi minuti dal termine e loro erano carichi. Noi  abbiamo saputo aspettare il momento opportuno attaccando in massa, avanzando  Simone Ippoliti e indietreggiando marco De Laurentis, mossa che si è  rivelata giusta. Un plauso a tutto lo staff del magazzino a partire da Mario  Ianetti e tutti gli atelti. Un grazie a tutti i partecipanti che hanno  dimostrato serietà ed amicizia onorando lo sport.
Questi i protagonisti:
Materie Prime: Portiere: Giuseppe Rosini; difensori Simone Ippoliti, Alfonso Di Donato ( uomo tattico e vincente), Massimo Di Carlo; Centrocampisti: Emiliano Biancacci (un gladiatore), Andrea Cimiconi. Attaccanti: Giuseppe Di Stefano, Marco De Laurentis.
Ufficio Produzione : Portiere: Mattia Marroni; il papà sempreverde Alberto al centro della difesa coadiuvato da Gianluca Di Stefano e Stefano Viavai ai lati con in pimpanti Gianluca Bellini e Fabrizio Vagnoni in mediana. In avanti si sono alternati Domenico D’Angelo e Milko Sacazio.
E’stato Lucio Di Stefano a consegnare il trofeo ai vincitori. Anche l’assessore regionale Dino Pepe, toranese doc, ha apprezzato soprattutto lo spirito familiare di tutti coloro che hanno partecipato al torneo rendendolo avvincente, divertente e piacevole.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento