A San Benedetto la 23° Festa dello Sport

Print pagePDF page

San Benedetto- Saranno premiati gli atleti sambenedettesi che si sono distinti in questo 2015. Madrina Adriana Volpe

adriana volpeIl Palasport “Bernardo Speca” di San Benedetto ospiterà domenica con inizio alle ore 15 la ventitreesima edizione della Festa dello sport e dell’amicizia, organizzata dall’assessorato allo sport del comune di San Benedetto con la collaborazione dell’ufficio sport e delle società del territorio. “Si tratta di un format differente rispetto al passato – ha dichiarato l’assessore allo sport Eldo Fanini – che avrà gli stessi contenuti per quanto riguarda le esibizioni delle varie società, ma avrà un taglio più tecnologico per venire incontro alle esigenze dei più giovani. Illuminazione a effetto (i fari del palas resteranno spenti) e schermo 5×4 sul quale irradiare le foto e i video contenenti le immagini con i momenti più belli della stagione agonistica di ogni singola società, che rispetto alle precedenti edizioni avranno tempi più contingentati per evitare che l’evento possa allungarsi a dismisura. File audio e testi sono già stati acquisiti dall’ufficio sport in modo che i tempi siano quelli assegnati preventivamente. Madrina della manifestazione sarà il volto di Rai Due Adriana Volpe, mentre il presentatore sarà il popolare Sandro Benigni”.

L’evento, che è stato mantenuto nonostante la crisi abbia costretto l’amministrazione a contrarre il budget, costerà alle casse comunali 17.000 euro rispetto ai 22.000 dello scorso anno e agli atleti premiati andranno assegni di 100 euro per le medaglie d’oro, di 70 a quelle d’argento e di 50 a quelle di bronzo. L’elenco dei premiati comprende Kevin Bovara, Alba Marconi, Emma Silvestri, Riccardo Bugari, Matteo Pulcini e Maria Rosa Saponaro per le medaglie d’oro, Pietro Del Gran Mastro, Luca Marcelli, Lorenzo Troiani, Riccardo Mandolini, Alessio Laghi, Giacomo Scognamiglio, Matteo Terenzi, Irene Falaschetti, Chiara Velenosi, Micol Scoccia e Riccardo Damiani per quelle d’argento e Giusy Sorge e Loris Manojlovic per quelle di bronzo. Per quanto riguarda gli atleti Master verranno premiati Francesco Fiscaletti, Francesco Bruni, Giovanni Mondanaro, Francesco Capecci, e Federico Laspesa per me medaglie d’oro, Stefano Pignotti, Francesco Viola, Vanessa Cicchi, Michele Ragno, Bianca Maria Franchi, Irene Castelli, Riccardo De Falco, Cesare Alesi e Franco Marcheggiani per quelle d’argento e Carlo Sebastiani, Giuseppe Giorgini e Claudio Mattiuzzo per quelle di bronzo.

Riconoscimenti verranno consegnati a Zefferino Guidi, alla Sambenedettese Beach Soccer, alla Sordapicena, alla TT Oikos, alla Wsa, alla Mamoti, a Roberto Bassi e a Daniele Giorgini. Nel corso della festa verranno consegnati anche i premi del comitato provinciale del Coni di Ascoli.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento